rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cultura

Castiglion Fiorentino, tutto pronto per il Presepe vivente

Si chiama Chiara ed è il bimba che interpreterà Gesù Bambino nel quadro della natività del Presepe Vivente di Castiglion Fiorentino. Insieme a lei la mamma Monica e il babbo Daniele. Sarà un’esperienza unica e irripetibile che sicuramente rimarrà...

Si chiama Chiara ed è il bimba che interpreterà Gesù Bambino nel quadro della natività del Presepe Vivente di Castiglion Fiorentino. Insieme a lei la mamma Monica e il babbo Daniele. Sarà un'esperienza unica e irripetibile che sicuramente rimarrà indelebile nella loro memoria di genitori. Il Presepe Vivente, in programma il giorno di Santo Stefano a partire dalle ore 17.00, si presenta in una veste rinnovata. A partire dal percorso inedito verso la Natività che toccherà gli angoli più suggestivi del Centro Storico. Piazza San Francesco, in via dei Macelli, Vicolo Buio, Piazza dello Stillo e Via della Cupola fino a Via della Tinaia. Il cammino si snoderà poi in Via S.Michele, Piazza Tacci, Vicolo del Lampione e Via delle Carbonaie per poi arrivare a Porta Perugina, luogo dove si potrà ammirare la Sacra Famiglia. E poi i numeri. Si parla di circa 300 comparse. "Un ringraziamento particolare ai Rioni e al Gruppo Storico oltre alle tante associazioni castiglionesi che hanno aderito fin da subito al progetto di rinnovamento che l'Amministrazione Comunale insieme alla Pro Loco ha voluto apportare all'evento" afferma il Sindaco Mario Agnelli.

La macchina organizzativa è in pieno svolgimento. Nelle piazze e nei vicoli si stanno allestendo le capanne per le scene di vita quotidiana del tempo.

"Il ritrovo è per le ore 17.00 a Porta Fiorentina. Devo inoltre ringraziare i tanti castiglionesi che hanno consentito di allestire nei loro fondi i laboratori degli artisti e artigiani. Ancora una volta i castiglionesi hanno dato prova della loro generosità e dell'attaccamento al proprio paese. Tutti insieme per la buona riuscita di un evento che è sempre più apprezzato dai numerosi turisti che anno dopo anno scelgono Castiglion Fiorentino come luogo ideale per trascorrere le proprie ferie" conclude Devis Milighetti, Assessore alla Promozione Turistica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castiglion Fiorentino, tutto pronto per il Presepe vivente

ArezzoNotizie è in caricamento