Castiglion Fiorentino, scelta vincente dell’accesso gratuito ai musei: obiettivo 12mila ingressi

La scelta d’inizio 2016 di rendere gratuito l'accesso al Sistema Museale sta portando importanti risultati. Solo nel mese di giugno si sono registrati oltre 1200 ingressi e la maggiore fruibilità degli spazi, oltre a una proficua collaborazione...

Castiglion Fiorentino-3

La scelta d’inizio 2016 di rendere gratuito l'accesso al Sistema Museale sta portando importanti risultati. Solo nel mese di giugno si sono registrati oltre 1200 ingressi e la maggiore fruibilità degli spazi, oltre a una proficua collaborazione con i plessi scolastici dell'intero territorio, ha permesso di raggiungere obiettivi concreti. Dopo gli importanti lavori di re-interro dello scavo archeologico, interrotto dal 2008, in accordo e collaborazione con la Soprintendenza dei Beni Archeologici della Toscana, l'impegno dell'Amministrazione è rivolto ora alla riapertura della Torre, interessata da un progetto di messa in sicurezza del parapetto la cui procedura auspichiamo possa terminare entro la fine dell'estate. L’Amministrazione ritiene che, oltre alle ricadute positive della presenza delle nostre opere ad EXPO e alla Galleria dell'Accademia di Firenze nel corso dello scorso anno, questa serie di interventi di valorizzazione possano permettere di quadruplicare gli ingressi ai musei nel 2016, rispetto alle 3000 unità degli scorsi due anni, puntando alla quota di 12.000 presenze annue. Ad oggi si registrano oltre 5000 ingressi con in calendario prenotazioni di gruppi di turisti per l’intera stagione estiva. Ottima la collaborazione con gli Istituti di Istruzione Superiore di Castiglion Fiorentino e Cortona, nell’ambito del progetto “alternanza scuola-lavoro”, che ha permesso di aprire i musei per l’intera settimana, fino alla metà di Luglio. Oltre ai musei, gli studenti provvedono all’apertura e ala vigilanza della Chiesa di S. Francesco, Chiesa del Gesù e Museo Diocesano, con orario uguale a quello dei musei: 10-13, 15-30, 18-30.

A conferma dell'intento dell'Amministrazione di rendere maggiormente attrattiva l’area del Cassero, dalla seconda settimana di Luglio fino a fine estate, si susseguirà una serie d’iniziative all’interno della fortezza medievale, volte a promuovere tale suggestivo scenario. Si parte il 10 Luglio con il “Sunset”, che si concluderà ad ottobre, e si prosegue dal 27 Luglio con la “Sagra del cinema”, che animerà il piazzale del Cassero per 5 serate consecutive.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento