Martedì, 3 Agosto 2021
Cultura

Castiglion Fiorentino, il Busto di Sant’Orsola e la tavola di della Gatta in mostra

Il Busto di Sant’Orsola e il “San Francesco che riceve le stigmate” di Bartolomeo della Gatta sono ritornati a casa. Dopo essere stati ammirati alla Galleria dell'Accademia di Firenze e alla Mostra "I Tesori d'Italia" ad Expo 2015, da oggi sono...

Castiglion Fiorentino-2

Il Busto di Sant'Orsola e il "San Francesco che riceve le stigmate" di Bartolomeo della Gatta sono ritornati a casa. Dopo essere stati ammirati alla Galleria dell'Accademia di Firenze e alla Mostra "I Tesori d'Italia" ad Expo 2015, da oggi sono visitabili al Museo gli "ambasciatori più belli" di Castiglion Fiorentino. Al Busto di Sant'Orsola gli è stato dedicato un intero locale proprio per valorizzare ancor di più il suo valore storico-artistico. Mentre la tavola di Bartolomeo della Gatta è stata ricollocata nella sua posizione originale. Nei primi mesi del 2016 entrambi i capolavori ripartiranno a rappresentare Castiglion Fiorentino in giro per l'Italia. Il "San Francesco che riceve le Stigmate" andrà a Roma per il Giubileo in un progetto artistico che vede la firma del noto critico d'arte Vittorio Sgarbi. "Amministrare vuol dire guardare al nostro futuro e noi con tali scelte rinunciamo a qualcosa, per raccogliere domani i frutti" commenta l'Amministrazione Comunale.

Per chi ancora non avesse ammirato i due capolavori di seguito gli orari di apertura del Museo.

Gli orari di apertura del Sistema Museale

venerdì 10:00 - 12:30 15:30 - 18:00

sabato 10:00 - 12:30 15:30 - 18:00

domenica 10:00 - 12:30 15:30 - 18:00

? per visite prenotare al 338 7730385 oppure 347 8574808

Biglietto unico per visitare i testori storico-artistici di Castiglion Fiorentino

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castiglion Fiorentino, il Busto di Sant’Orsola e la tavola di della Gatta in mostra

ArezzoNotizie è in caricamento