"Un cappello pieno di bugie" in scena per il Tavolo Povertà

Possono coesistere in un unico momento solidarietà e passione per l’arte teatrale? E magari anche in una serata più esilarante di divertenti commedie popolari in vernacolo fiorentino? A Montevarchi sì, grazie alla compagnia teatrale amatoriale “N Icche Posso” che 10  marzo porta in scena  nel Salone Teatro della parrocchia di Sant’Andrea Corsini( via Matteotti 48), con inizio alle ore 16, la commedia in tre atti “Un cappello pieno di bugie” di Antonella Zucchini.

In uno scenario della Firenze anni '50, la trama ruota intorno a un personaggio, Igino Biancalani, rappresentante di cappelli e grande farfallone che si trova ad affrontare una situazione piuttosto complicata tra la moglie e  "l'altra" con la quale conduce una seconda vita, e perciò ricorrendo a "un cappello pieno di bugie".

La Compagnia teatrale amatoriale ‘N’Icche Posso’, piccola realtà montevarchina che da oltre trent’anni ormai mette in scena commedie divertenti e popolari  sull’onda di quel vernacolo fiorentino che riscopre le radici del territorio e ne conserva le tradizioni. 

Per la messa in scena del 10 marzo, alla passione per il teatro la compagnia ha unito una finalità solidaristica e socialmente utile, così decidendo di devolvere i proventi della serata, al netto delle spese essenziali, al Tavolo Povertà  che fa appunto capo al Comune di Montevarchi.

L’evento si svolge con il patrocino del Comune di Montevarchi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Torna il Festival dello Spettatore: c'è Elio Germano. Quattro giorni di eventi

    • dal 22 al 25 ottobre 2020
    • varie
  • In scena "Esercizi di Fantastia" l'omaggio in danza a Gianni Rodari

    • solo oggi
    • 23 ottobre 2020
    • Teatro Petrarca
  • Festival dello Spettatore tra incontri e spettacoli: il programma della giornata

    • 25 ottobre 2020

I più visti

  • Banksy incontra Piero con la mostra “Affreschi Urbani” a Sansepolcro

    • dal 19 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo Civico Sansepolcro
  • “Notizie di Storia”, periodico semestrale della Società aretina

    • dal 5 giugno al 31 dicembre 2020
  • Libri e letture: la collezione della biblioteca digitale del Valdarno di Sopra

    • Gratis
    • dal 18 aprile 2020 al 1 gennaio 2021
    • Biblioteca Digitale Valdarnese
  • Colori di rinascita. Elia Fiumicelli espone a Stia

    • dal 25 luglio al 1 novembre 2020
    • Ristorante Falterona
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ArezzoNotizie è in caricamento