Cajkovskij, un'eredità in musica. Concerto evento al Teatro Petrarca con Oida

La stagione concertistica di Oida è arrivata al suo penultimo appuntamento che si terrà domenica 29 aprile alle ore 18 al Teatro Petrarca quando sarà eseguito il concerto "Cajkovskij, un'eredità in musica". Di nuovo l'Orchestra Instabile porterà...

Petr-IljičČajkovskij

La stagione concertistica di Oida è arrivata al suo penultimo appuntamento che si terrà domenica 29 aprile alle ore 18 al Teatro Petrarca quando sarà eseguito il concerto "Cajkovskij, un'eredità in musica".

Di nuovo l'Orchestra Instabile porterà alla ribalta i giovani talenti aretini e questa volta lo farà in collaborazione con l'Orchestra Giovanile di Arezzo: i ragazzi affiancheranno ancora una volta i professionisti, calcando il palcoscenico più importante della provincia.

"Qualità e opportunità per i giovani sono nostri valori fin dal primo momento - dice Paola Butali, Presidente di Oida - e siamo lieti di averli rispettati in ogni singolo concerto che abbiamo realizzato. Questa volta sarà lo stesso: i ragazzi saranno di nuovo al centro del nostro operato, a fianco dei professionisti."

E l'incontro sarà significativo soprattutto perché il programma prevede il confronto nientemeno che con la Sesta Sinfonia di Cajkovskij, meglio nota come La Patetica, eredità ultima del maestro e una delle composizioni più celebri e misteriose della storia della Musica.

"Lui solo, probabilmente, era cosciente del fatto che quella sarebbe stata anche la sua ultima composizione - dice a tal proposito il Maestro Roberto Pasquini, che dirigerà il concerto - Morì nove giorni dopo la prima, nell’ottobre del 1893, a San Pietroburgo. Forse lui stesso, affascinato dalla musica di Mozart, meditò di imitarne anche l’ultima vicenda biografica. La Patetica era, per Čajkovskij, il suo Requiem."

Lo stesso compositore russo annota in proposito una riflessione in una delle sue innumerevoli lettere: "Durante i miei viaggi ho avuto l’idea di un’altra sinfonia, stavolta una sinfonia a programma, ma con un programma che dovrà rimanere un mistero per chiunque – che provino a indovinarlo.”

Info: tel. 0575 377503-504-505-506-501

Platea e I settore: 30 € intero, 27 € ridotto; II e III settore 20 € intero, 17 € ridotto; IV settore 10 € intero e 7 € ridotto. Le riduzioni si applicano fino a 30 e oltre i 65 anni di età, agli iscritti alle Associazioni teatrali del Comune di Arezzo legalmente riconosciute, ai dipendenti dell’amministrazione comunale e ai soci Unicoop Firenze

Giovani di età pari o inferiore ad anni 25: € 7,00 valido per il II, III e IV ordine di palchi.

La prevendita avviene nelle seguenti modalità:

- presso Rete Teatrale Aretina, via Bicchieraia 34, telefono 0575 1824380, martedì e giovedì pomeriggio ore 16:00-19:00.

- Circuito BoxOffice Toscana: www.boxofficetoscana.it (punto vendita ad Arezzo Ipercoop)

- Prevendita on line: www.boxol.it

Vendita il giorno di spettacolo presso il Teatro Petrarca, in via Guido Monaco 12, ore 10:00-13:00 e 17:00-inizio spettacolo

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento