Birra, grandi whisky e abbinamenti audaci. L'altro volto di Only Wine Festival

Ad essere protagoniste di Only Wine Festival, la kermesse in calendario a Città di Castello il 22 e il 23 aprile, oltre al vino, saranno anche altre eccellenze enogastronomiche italiane, come i prodotti tipici del territorio umbro e non solo...

owf5

Ad essere protagoniste di Only Wine Festival, la kermesse in calendario a Città di Castello il 22 e il 23 aprile, oltre al vino, saranno anche altre eccellenze enogastronomiche italiane, come i prodotti tipici del territorio umbro e non solo, nello spazio Only Food, dove sarà possibile effettuare un vero e proprio tour tra sapori nuovi e abbinamenti unici.

O le migliori birre artigianali, che si potranno degustare e acquistare nell’apposita area Only Beer. Anche le birre saranno protagoniste di momenti di approccio e degustazione e della mostra mercato a loro riservata, in cui poter acquistare direttamente dal produttore. Infine, per i più audaci, Only Spirits, un’area interamente dedicata al Whisky, in collaborazione con il Whisky Club Italiano, in cui sono previsti momenti di degustazione guidata alla scoperta dei sapori più intensi dei migliori whisky italiani.

Tra i temi novità di quest’anno ci sarà certamente la comunicazione del vino, con la presenza in evento di stampa e blogger di settore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il loro “compito” sarà quello non solo di promuovere Only Wine presso il pubblico degli wine lovers , ma anche di approfondire la conoscenza delle cantine presenti e di farsi portavoce della qualità della loro produzione.

Infine, uno spazio specifico sarà dedicato agli operatori del settore, buyer e agenti commerciali, con momenti di incontro diretto con le cantine e di conoscenza reciproca, sempre con l’obiettivo di favorire la visibilità delle cantine partecipanti. Un’occasione, dunque, per farsi conoscere non solo dal numeroso pubblico presente a Città di Castello -nell’ultima edizione sono stati ben 30mila i visitatori nei tre giorni del Festival- ma anche dai tantissimi appassionati ed esperti che viaggiano in rete. Per tutti i visitatori di Only Wine Festival, infine, un’occasione imperdibile di visitare l’unica città rinascimentale della regione, con la sua Pinacoteca e le Collezioni Burri di Palazzo Albizzini, la Collezione Burri agli Ex Seccatoi Tabacco e l’Opera Grafica permanente appena inaugurata, a prezzi scontati per i possessori di ticket OWF. Tutti i dettagli su www.onlywinefestival.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento