rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cultura Centro Storico / Via dei Pileati

In biblioteca tornano le attesissime attività di Nati per Leggere: il calendario completo

Obbligatori il green pass o il certificato di esenzione per chi ha più di 12 anni e l’uso della mascherina sopra i 6

Dal 13 al 21 novembre torna la settimana nazionale Nati per Leggere, istituita nel 2014 per promuovere il diritto alle storie delle bambine e dei bambini. Un periodo non casuale visto che  tocca il 20 novembre, la Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Il messaggio universale è che ognuno ha il diritto di essere protetto, non solo dalla malattia e dalla violenza ma anche dallo svantaggio socio-culturale e dalla povertà educativa. Le storie, con le loro parole e immagini, sono fonte inesauribile di stimoli che, se offerti precocemente e con continuità, incidono in modo positivo sulla crescita, diventando quel diritto che la Sezione ragazzi della Biblioteca città di Arezzo s’impegna a garantire.

Tre sono gli appuntamenti aretini per andare “Diritti alle Storie”, questo lo slogan comune alle biblioteche della Toscana aderenti al progetto, impegnate con i volontari di Nati per Leggere nelle attività di lettura.

Lunedì 15 novembre alle 11 “Canta parla e racconta”, incontro rivolto ai bambini 6-24 mesi e ai loro genitori.

Martedì 16 novembre alle 17 “Una storia al giorno”, incontro rivolto ai bambini 24-36 mesi e ai loro genitori.

Giovedì 18 novembre alle 17 “Di storia in storia i bambini crescono”, incontro rivolto ai bambini 4-5 anni e ai loro genitori.

La prenotazione è obbligatoria contattando la Sezione ragazzi allo 0575-377913 oppure alla mail sezioneragazzi@bibliotecaarezzo.i. Obbligatori il green pass o il certificato di esenzione per chi ha più di 12 anni e l’uso della mascherina sopra i 6.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In biblioteca tornano le attesissime attività di Nati per Leggere: il calendario completo

ArezzoNotizie è in caricamento