Balestrieri, Duilio Chimenti si aggiudica la gara spaccafrecce

Un simpatico appuntamento nel segno soprattutto della goliardia, prima di entrare nel vivo della stagione agonistica 2018 e con il Palio di Gubbio oramai alle porte. Alla fine, anche il maltempo si è fatto da parte e la cosiddetta gara...

podio gara spaccafrecce 2018

Un simpatico appuntamento nel segno soprattutto della goliardia, prima di entrare nel vivo della stagione agonistica 2018 e con il Palio di Gubbio oramai alle porte. Alla fine, anche il maltempo si è fatto da parte e la cosiddetta gara “spaccafrecce” fra i balestrieri di Sansepolcro si è potuta regolarmente disputare nel pomeriggio di sabato 5 maggio al campo di tiro “Luigi Batti” di Porta del Ponte, evitando così la soluzione logistica alternativa del sottotribuna dello stadio Tevere. Sono stati 17 i tiratori a sfidarsi su un singolare bersaglio con due prolunghe, aventi le facce di dimensione quadrata, la più esterna delle quali dalla superficie alquanto ridotta; l’unico ad aver conficcato la verretta in questo piccolo spazio centrale è stato Duilio Chimenti, salito per penultimo sul banco di tiro, che si è dunque aggiudicato la competizione individuale. Veterani del sodalizio anche ai posti d’onore: secondo si è infatti classificato Silvio Panichi e terzo Fabrizio Gherardi. I prossimi due fine settimana, che precederanno il ritorno del secolare Palio in piazza Grande a Gubbio nel pomeriggio di domenica 27 maggio, saranno caratterizzati dalle prime gare valevoli per l’assegnazione del titolo di campione cittadino, con novità regolamentari all’attenzione del nuovo consiglio direttivo della società.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • I dilettanti pronti allo stop: "Se il protocollo è questo meglio fermarsi"

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento