Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cultura

Balestrieri, Duilio Chimenti si aggiudica la gara spaccafrecce

Un simpatico appuntamento nel segno soprattutto della goliardia, prima di entrare nel vivo della stagione agonistica 2018 e con il Palio di Gubbio oramai alle porte. Alla fine, anche il maltempo si è fatto da parte e la cosiddetta gara...

podio gara spaccafrecce 2018

Un simpatico appuntamento nel segno soprattutto della goliardia, prima di entrare nel vivo della stagione agonistica 2018 e con il Palio di Gubbio oramai alle porte. Alla fine, anche il maltempo si è fatto da parte e la cosiddetta gara "spaccafrecce" fra i balestrieri di Sansepolcro si è potuta regolarmente disputare nel pomeriggio di sabato 5 maggio al campo di tiro "Luigi Batti" di Porta del Ponte, evitando così la soluzione logistica alternativa del sottotribuna dello stadio Tevere. Sono stati 17 i tiratori a sfidarsi su un singolare bersaglio con due prolunghe, aventi le facce di dimensione quadrata, la più esterna delle quali dalla superficie alquanto ridotta; l'unico ad aver conficcato la verretta in questo piccolo spazio centrale è stato Duilio Chimenti, salito per penultimo sul banco di tiro, che si è dunque aggiudicato la competizione individuale. Veterani del sodalizio anche ai posti d'onore: secondo si è infatti classificato Silvio Panichi e terzo Fabrizio Gherardi. I prossimi due fine settimana, che precederanno il ritorno del secolare Palio in piazza Grande a Gubbio nel pomeriggio di domenica 27 maggio, saranno caratterizzati dalle prime gare valevoli per l'assegnazione del titolo di campione cittadino, con novità regolamentari all'attenzione del nuovo consiglio direttivo della società.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Balestrieri, Duilio Chimenti si aggiudica la gara spaccafrecce

ArezzoNotizie è in caricamento