Lunedì, 27 Settembre 2021
Cultura

Balestra a Sansepolcro, seconda gara del campionato cittadino: dominio dei fratelli Gherardi

Dominio assoluto dei fratelli Gherardi, entrambi veterani della Società dei Balestrieri di Sansepolcro, nella seconda gara valevole per il campionato cittadino 2017, disputata nel pomeriggio di domenica 21 maggio al campo di tiro “Luigi Batti” di...

Dominio assoluto dei fratelli Gherardi, entrambi veterani della Società dei Balestrieri di Sansepolcro, nella seconda gara valevole per il campionato cittadino 2017, disputata nel pomeriggio di domenica 21 maggio al campo di tiro "Luigi Batti" di Porta del Ponte con inizio alle 16.30, orario in linea con lo svolgimento del secolare Palio della Balestra che si terrà il 28 in piazza Grande a Gubbio. A imporsi è stato Fabrizio Gherardi, davanti al fratello Mario; gradino più basso del podio per Viviano Zanchi, il tiratore che lo scorso 11 settembre si è aggiudicato il Palio in piazza Torre di Berta nello storico ex aequo con l'eugubino Guido Morelli. I 17 punti conquistati in quella occasione, più i 10 di domenica scorsa, hanno permesso a Zanchi di balzare in testa alla classifica, con Mario Gherardi secondo e distanziato di 5 lunghezze. Sono stati in totale 23 i tesserati del sodalizio biturgense ad alternarsi sul banco di tiro con la rotella posta in prolunga, recante i colori di Gubbio. La classifica attuale del campionato cittadino 2017, per ciò che riguarda le prime dieci posizioni, è pertanto la seguente:

Viviano Zanchi punti 27, Mario Gherardi 22, Claudio Boncompagni e Fabrizio Gherardi 19, Andrea Giovagnini 17, Luciano Giovagnini 16, Matteo Casini 14, Antonello Guadagni 12, Andrea Pichi Graziani 10, Silvio Panichi 9.

Intanto, è iniziata la settimana che si concluderà domenica 28 maggio con il primo Palio della Balestra dell'anno 2017. Gli allenamenti dei balestrieri procederanno con cadenza praticamente giornaliera e nel pomeriggio di sabato 27, sempre al campo di tiro "Luigi Batti", sono in programma le ultime prove, al termine delle quali verrà effettuato il sorteggio per i tre banchi di tiro a Gubbio. Al termine, è prevista anche una parentesi conviviale, con la merenda offerta da Gianluca Baldi, trionfatore nel 2016 in terra umbra e quindi primo balestriere in assoluto a salire sul banco per tentare di violare il corniolo ancora libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Balestra a Sansepolcro, seconda gara del campionato cittadino: dominio dei fratelli Gherardi

ArezzoNotizie è in caricamento