Martedì, 21 Settembre 2021
Cultura

Back in Time, settimana decisiva. Comanducci: "Ultimi incontri e poi la scelta su una nuova edizione"

Archiviata la Pasqua, messi i puntini sulle "ì" del ponte del 25 aprile, ecco l'estate che bussa alle porte. Questa che inizia oggi potrebbe essere una settimana decisiva per capire se Arezzo ospiterà una nuova edizione di "Back in time". L'evento...

back-in-time (93)

Archiviata la Pasqua, messi i puntini sulle "ì" del ponte del 25 aprile, ecco l'estate che bussa alle porte. Questa che inizia oggi potrebbe essere una settimana decisiva per capire se Arezzo ospiterà una nuova edizione di "Back in time". L'evento che ha caratterizzato l'estate 2016, tra polemiche e apprezzamenti, tra critiche e bagni di folla nel centro storico cittadino, sarebbe ad un passo dalla replica.

"La variazione di bilancio è stata approvata in ritardo - afferma Marcello Comanducci, assessore al Turismo - ma le premesse per poter riproporre l'evento sembrano esserci. In questa settimana avrò alcuni incontri. Nel giro di qualche giorno quindi sapremo se ci sarà una nuova edizione". L'evento della scorsa estate costò al Comune circa 100mila euro, e vide all'opera oltre 1000 rievocatori di 50 associazioni storiche (di cui 12 aretine) per un totale di 150 spettacoli tematici gratuiti. Il mega evento portò folle di persone nel centro cittadino, ma non fu esente da critiche: dalle spese sostenute al coinvolgimento delle associazioni, fino allo spessore culturale dei vari appuntamenti in programma. Resta il fatto che in quei tre giorni, la città si riempì di aretini e turisti, e per un week end il centro storico brulicò di persone ad ogni ora. Adesso c'è il ballo la nuova edizione. L'ottimismo tra le stanze di palazzo Cavallo non manca. Complici anche le numerose richieste Nel richieste di aretini interessati ad un secondo "viaggio nel tempo".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Back in Time, settimana decisiva. Comanducci: "Ultimi incontri e poi la scelta su una nuova edizione"

ArezzoNotizie è in caricamento