Aspettando il Natale, eventi e appuntamenti in tutta la provincia

VENERDì 18 DICEMBRE Arezzo Ore 21.30 "Finché fa male". Commedia brillante con Gianni Andrei e Piera Dabizzi, Regia di Massimo Bonechi. Informazione e prenotazioni 3493934326 - 3405280435. Ore 20,15 APERICENA presso Bar Circolo Acli - 5,00 €...

natale-in-piazza (40)

VENERDì 18 DICEMBRE

Arezzo Ore 21.30 "Finché fa male". Commedia brillante con Gianni Andrei e Piera Dabizzi, Regia di Massimo Bonechi. Informazione e prenotazioni 3493934326 - 3405280435. Ore 20,15 APERICENA presso Bar Circolo Acli - 5,00 €

INGRESSO

12,00 € intero

10,00 € ridotto ( soci Associazione , soci Acli , soci Unicoop , over 65 )

La messa in scena è tratta da un gustosissimo racconto “Natale significa dare” di David Sedaris, autore americano dal tratto esilarante e feroce che riesce a delineare una vicenda grottesca, dai toni spassosi e crudeli.

upim_arezzoArezzo Alle ore 17.30 presso l’hotel Continentale sarà presentata l’edizione aggiornata del volume “Arezzo: cent’anni in foto” edito da Foto Club “La Chimera” e Ancos – Confartigianato Persone Arezzo da sempre sensibile alla promozione culturale. Anche in questa occasione Ancos ha concesso il suo prezioso contributo per realizzare quest’opera significativa per la storia della città. In concomitanza alla presentazione sarà inaugurata anche una mostra fotografica presso alcuni locali dell’ex palazzo Standa in Campo di Marte (a lato della farmacia comunali) gentilmente messi a disposizione dalle sorelle Montaini.a. Dalla metà del XIX secolo, ai primi anni del secolo breve, il ‘900 e poi agli anni della seconda Guerra mondiale per arrivare agli anni ’50 e ‘60 del boom economico le foto raccontano, documentano, ricordano.

Arezzo L'ORT festeggia il Natale in tutta la Toscana: sul podio il ritorno di Donato Renzetti con il primo violino Andrea Tacchi solista nel brano di Maxwell Davies. Parte oggi da Arezzo la tournée dei Concerti di Natale con cui l'Orchestra della Toscana saluterà il 2015. Appuntamento alle 21 ad Arezzo Fiere e Congressi.

A seguire Figline Valdarno (19), Piombino (21), Pisa (22) e Poggibonsi (23). In chiusura il classico appuntamento pomeridiano della vigilia di Natale al Teatro Verdi di Firenze (inizio ore 17.00).

Arezzo Ore 21,15 nella Chiesa di S.Maria Assunta a Ricasoli, concerto di Natale

Arezzo Libreria Feltrinelli di Arezzo, ore 18 Eduardo Savarese presenta "Lettera di un omosessuale alla Chiesa di Roma" (edizioni E/O); evento a cura di "Arezzo Città del Vasari". Magistrato napoletano e studioso di diritto internazionale, è stato finalista del premio Italo Calvino. Collabora con il Foglio e Il Corriere del Mezzogiorno. L'autore in questa lettera aperta cerca di ripensare la tradizione, di rifondare le categorie, di interrogarsi profondamente sulla natura dell'amore. Ibridazione tra saggio, racconto e testimonianza, questo libro è un atto d'amore e di fiducia. Savarese dichiara che da magistrato riconosce l'importanza dei temi civili e dei diritti, considerando anche le recenti pronuncie della Corte Suprema Americana e della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo, ma da cattolico non riesce ad essere soddisfatto della dimensione esclusivamente laica dell'approccio a questa tematica, cercando così di unire le due parti in questa riflessione. Alle ore 21.15 Gianni Brunacci presenta "Il Casentino e il parco naturale della foresta". Gianni Brunacci non ha bisogno di presentazioni. Il suo libro è un fotografico redatto secondo la sua tecnica e passione, restituendo uno spendido affresco di uno dei nostri territori più preziosi e magici.

Katia Beni Anna MeacciCavriglia Alle 21 e 30 prosegue la Stagione 2015/2016 del Teatro Comunale di Cavriglia con il primo spettacolo della rassegna promossa in sinergia con Fondazione Toscana Spettacolo. Protagoniste Katia Beni e Anna Meacci che porteranno sul palco la loro dissacrante comicità.

Cortona partire dalle ore 9,30 nel salone Mediceo di palazzo Casali verrà presentato il progetto per gli indirizzi didattici che caratterizzeranno il nuovo Liceo Artistico di Cortona Luca Signorelli.

Con questa iniziativa prende ufficialmente il via il progetto per il nuovo Liceo Artistico a Cortona.

Comune di Cortona e Provincia di Arezzo assieme alla Direzione dell’Istitutio d’Istruzione Superiore Luca Signorelli hanno condiviso una proposta che darà ai ragazzi del territorio varie possibilità di scelta tra tre nuovi indirizzi di studio, con un biennio comune e specializzazione dal terzo anno in poi in:

– Arti figurative

– Audiovisivo e Multimediale

– Design, con specializzazione in Moda Cortona A partire dalle ore 9,30 nel salone Mediceo di palazzo Casali verrà presentato il progetto per gli indirizzi didattici che caratterizzeranno il nuovo Liceo Artistico di Cortona Luca Signorelli. Con questa iniziativa prende ufficialmente il via il progetto per il nuovo Liceo Artistico a Cortona. Comune di Cortona e Provincia di Arezzo assieme alla Direzione dell’Istitutio d’Istruzione Superiore Luca Signorelli hanno condiviso una proposta che darà ai ragazzi del territorio varie possibilità di scelta tra tre nuovi indirizzi di studio, con un biennio comune e specializzazione dal terzo anno in poi in: arti figurative, audiovisivo e Multimediale, design, con specializzazione in Moda. Il programma di venerdì 18 dicembre vedrà gli interventi introduttivi di Francesca Basanieri Sindaco di Cortona, Eleonora Ducci Vice Presidente della Provincia di Arezzo, Domenico Petruzzo Direttore Ufficio Scolastico Regionale della Toscana, Laura Giannini Dirigente Scolastico Istituto Signorelli, Tania Salvi Assessore alla Pubblica Istruzione Comune di Cortona e i dirigenti scolastici Alfonso Noto e Antonietta Damiano. L’originalità dell’iniziativa sta nel far incontrare i giovani studenti con persone e prefessionisti che hanno fatto dell’arte e della creatività la propria carriera. Foiano della Chiana Un incontro per presentare l’ultima fatica letteraria di una delle scrittrici più promettenti del panorama toscano: sarà l’assessore alle Pari Opportunità e all’Istruzione del Comune di Foiano della Chiana, Elena Micheli, a introdurre e presentare il volume Bastava una carezza (ed. Sef) della giovane aretina Serena Milaneschi. L’appuntamento è per venerdì 18 dicembre, alle ore 17.30, presso la sala della Biblioteca comunale (piazza Cavour, 7): insieme all’autrice e all’assessore, all’incontro parteciperà Andrea Vignini, direttore della Biblioteca comunale. Bastava una carezza_copertinaPer Serena Milanesi – al secondo volume, dopo l’esordio di due anni fa con Negli occhi di chi guarda (ed. Giovane Holden) - sarà l’occasione di raccontare a Foiano i temi che stanno alla base di Bastava una carezza, un libro che alterna momenti di profonda amarezza e illuminante dolcezza, così come le numerose sfaccettature della quotidianità. Negli undici racconti in cui il volume è articolato, la freddezza della cronaca si fonde col calore della narrativa: l’autrice disegna con pennellate taglienti i ritratti di personaggi impigliati nel vortice della vita, in equilibrio precario tra il precipizio dell’indifferenza e le braccia calde di una tenerezza umana che sola potrebbe salvarli. In molti casi protagoniste sono le donne - Clelia, Nina, Iris, Creusa, Grazia – dai nomi familiari, comuni. Ma il libro contiene anche storie di ragazzi alle prese col passaggio delicato tra il mondo sognante dell’adolescenza e quello disincantato degli adulti. Al di là della storia che ognuno porta con sé, sono personaggi che rincorrono la tenerezza di un amore che fa da comune denominatore a tutto il libro. Pieve Santo Stefano Il dicembre di Pieve Village Snow entra nel vivo in questo prossimo fine settimana.

venerdì sera 18 Dicembre alle 21,15 al Teatro Papini si terrà il concerto di Natale della Filarmonica Brazzini , diretta dalla Maestra Marta Paceschi. Verrà eseguito un nutrito programma che spazierà su molti generi e che presenterà delle piccole sorprese musicali che coinvolgeranno il pubblico.

San Giovanni Valdarno, alle 9,30 sarà inaugurata la casina Olly® presso la Coop in via Napoli. Il nuovo punto di raccolta si inserisce nel processo di riorganizzazione del servizio di raccolta degli oli che l’Ato Toscana Sud, insieme al gestore dei rifiuti Sei Toscana, ha intenzione di estendere a tutti i comuni delle province di Arezzo, Grosseto e Siena.

2_-Piergiorgio-Milano-Pesadilla- (1)Sansepolcro L'ultimo fine settimana di Kilowatt inizia oggi in collaborazione con l’Associazione Sosta Palmizi, con una grande serata dedicata alla danza contemporanea con due spettacoli dislocati nel territorio aretino: PESADILLA prova aperta al termine della residenza (spettacolo vincitore del Premio Equilibrio 2015) di e con Piergiorgio Milano in scena al Teatro alla Misericordia di Sansepolcro (AR) alle ore 19 e 6 QUI, secondo incontro della rassegna Invito di Sosta Appuntamenti con la danza contemporanea d’autore e che vedrà sul palco del Teatro Mecenate di Arezzo, alle ore 21.00, i 6 fondatori dello storico collettivo Sosta Palmizi. Per chi vorrà assistere a entrambi gli spettacoli, Sosta Palmizi mette a disposizione un servizio navetta gratuito da Arezzo a Sansepolcro (partenza dal Teatro Mecenate di Arezzo alle ore 18.00).

Sansepolcro Nella Chiesa di San Francesco il tradizionale concerto Gospel di Natale, nell’ambito del Toscana Gospel Festival, giunto alla sua XX edizione. Tutta l’energia festosa e il coinvolgimento emozionale della grande musica Gospel: sarà lo straordinario gruppo afroamericano Roderick Giles & Grace a scendere in pista

Roderick Giles - compositore, arrangiatore, direttore e vocal coach - è tra le stelle di spicco di questo genere musicale negli Stati Uniti . Il concerto avrà inizio alle ore 21,15. Ingresso gratuito SABATO 19 DICEMBRE Arezzo Natale a Casa Bruschi: le iniziative Arezzo Arezzo Città del Natale: fine settimana ricco di appuntamenti. Le iniziative in programma Arezzo In occasione delle festività natalizie, il MUNACS, Museo Nazionale del Collezionismo Storico, presenta sabato 19 e domenica 20 dicembre, due nuovi appuntamenti dedicati al Natale per adulti e bambini. Oggi alle 16, i più piccoli potranno riscoprire le favole più celebri con “I libri di Natale al MUNACS”, a cura di Silvia Martini ed in collaborazione con la libreria Feltrinelli di Arezzo. Verranno letti affascinanti brani delle storie più famose della letteratura legata al Natale. Alle 17 il Sagrato di San Sebastiano ospita ol concerto di canti della Schola Cantorum di Saione a cura del Maestro Alessandro Tricomi. Arezzo Comune di Arezzo e Associazione Culturale “Opera Viwa” in collaborazione con Diocesi di Arezzo, Cortona e Sansepolcro presentano: Concerto “ALLA LUCE DI UNA STELLA”. Appuntamento alle 21.15 nella Cattedrale di San Donato, Arezzo. Arezzo Alla nuova sede della Feltrinelli di Arezzo di via Garibaldi, alle 21, Marco Caneschi presenta “La Juventus spiegata a mia figlia”, il libro bianconero dell’anno uscito a marzo per Castelvecchi-UltraSport. Dialogherà con l’autore il giornalista Luigi Alberti. Una lettera di un padre a una figlia - e il dialogo di un ragazzo con la sua generazione - per consegnare alla bambina un motivo di felicità nella vita. Quando si tratta di parlare ai figli, un adulto deve utilizzare un vocabolario per loro comprensibile. Il vocabolario è quello del gioco. Nello specifico l’autore ha scelto il calcio e la sua squadra più rappresentativa. La Juventus permette a questo padre e a qualche altro milione di italiani di guardare in modo diverso alle difficoltà e alle tristezze. E il racconto contenuto nel libro, proprio perché in forma di lettera, è a cuore aperto, un gioco sentimentale per ogni innamorato del pallone. Arezzo “A Christmas Carol”, Vox Cordis canta in omaggio a Dickens Arezzo La BNL - Banca Nazionale del Lavoro, main sponsor Telethon e Accademia D.I.M.A. – Doremi International Music Academy in Arezzo, organizzano insieme, per il terzo anno, la maratona di beneficienza Telethon.

L’evento CONCERTO DI NATALE si terrà nella Chiesa di Santa Maria delle Grazie, sede della prestigiosa Accademia, sabato 19 dicembre alle ore 19 nella Chiesa di Santa Maria delle Grazie il CONCERTO DI NATALE dell’Accademia D.I.M.A – Doremi International Music Academy di Arezzo, diretta dal maestro Omar Cyrulnik.

Arezzo Alle ore 22.00, si terrà in Via del Pantano ad Arezzo il concerto del trio veneto HYPER+ (Hyper Plus). L'associazione culturale Jazz on the Corner e Spazio Seme infatti, collaborano per la prima volta per organizzare una serata all'insegna della buona musica. La formazione capitanata dal sassofonista Nicola Fazzini, propone una performance di jazz contemporaneo dove la sperimentazione ritmica e melodica diventa la fonte primaria d'ispirazione musicale, sia per interpretare i brani del repertorio jazzistico, che per presentare le proprie composizioni originali.

Arezzo Sabato 19 e Domenica 20 Dicembre si terrà la Maratona Telethon. Arezzo ed il suo nuovo Coordinamento Provinciale Telethon non poteva che non essere in prima linea.

I punti dove vengono allestiti dei banchetti per la raccolta fondi:

- Piazza Grande, nell' ambito dei Mercatini di Natale

- Piazza San Jacopo (Porticato Deutsche Bank)

- Supermercato Pam, Via Tortaia

- Supermercato Pam, Via E. Calò, zona Villa Severi

- Scarpamondo, zona Multisala

- Logge del Grano

- Arezzo Equestrian Centre (gara intitolata Sabato 19 dicembre durante il Master Città di Arezzo)

- Loc. San Zeno, Sagrato della Chiesa

- Terranuova Bracciolini, Piazza del Comune

- Il Lenzuolo, Via Romana

- Il Posto Giusto, ristorante, San Giustino Umbro Arezzo - Chiassa Superiore “NOTTE ROSSA” – MERCATINI NATALIZI: si terrà alla Chiassa Superiore (Arezzo).

La manifestazione è stata organizzata da CONFESERCENTI di Arezzo con il patrocinio del COMUNE

Trattasi di un mercatino Natalizio per promuovere gli esercizi commerciali presenti nella frazione e che nel contempo vada ad animare il paese nel periodo pre-Natalizio. cane_procioneArezzo “Reclusi. Storie di persone innocenti arrestate”. In anteprima ad Arezzo il reportage fotografico sugli zoo della Toscana, da Poppi a Cavriglia, da Pistoia a Cecina e Livorno. Dalle ore 17 presso la sede Leal in via Cavour 113. Alle ore 22 il documentario “Cowspiracy”, proiettato ieri anche in Parlamento. Gli eventi sono organizzati per sostenere il progetto di chiusura del parco zoo di Cavriglia. Nell'occasione verrà proposto un aperi-cena vegan e alle ore 22 la proiezione del documentario “Cowspiracy”, che sta riscuotendo successo e attenzione in tutto il mondo e che ieri è stato presentato anche in Parlamento. Il film, prodotto e diretto da Kip Andersen e Keegan Kuhn, racconta il viaggio di un aspirante ambientalista in cerca di risposte ai problemi ecologici più urgenti. "Cowspiracy: il segreto della sostenibilità", soprannominato il film che le organizzazioni ambientaliste mondiali non vorrebbero mai farti vedere, indaga a fondo ed esplora il vero impatto dell’allevamento intensivo sull’ambiente e delle scelte politiche che ricadono inevitabilmente su di esso. La proiezione è organizzata in collaborazione con l’associazione Essere Animali. Gli eventi sono a ingresso libero, la mostra si potrà visitare solo nella giornata di sabato 19 dicembre. Si potrà contribuire con una donazione al progetto "Io sto con Bruno" e in particolare alle spese per il trasferimento dei 17 macachi dello zoo di Cavriglia, di cui si prevede la definitiva chiusura, in un santuario per animali in Belgio. Arezzo La conoscenza della Medicina di Genere e un’adeguata formazione del personale, saranno gli argomenti del convegno in programma sabato prossimo (19 dicembre) a partire dalle 8,30, presso l’aula magna del Dipartimento di Scienze della formazione, scienze umane e della comunicazione interculturale dell’Università degli Studi di Siena, con sede ad Arezzo in viale Luigi Cittadini (Pionta). Arezzo Libreria Feltrinelli, ore 21 Marco Caneschi presenta "La Juventus spiegata a mia figlia". Anche Marco Caneschi, essendo un giornalista aretino molto stimato, non ha bisogno di presentazioni. Il libro, edito da Ultra, è una lettera coinvolgente anche da un lato emotivo. volpe_argentataArezzo “Reclusi. Storie di persone innocenti arrestate” è il reportage fotografico sugli animali negli zoo della Toscana, realizzato dagli attivisti de Il Macaco Nero, che sarà presentato ad Arezzo. La mostra si potrà visitare dalle ore 17 presso la sede della Leal-Lega Antivivisezionista (via Cavour 113), altra associazione promotrice dell'evento, realizzato in collaborazione con Talent Center, per sostenere il progetto di chiusura del parco zoo di Cavriglia. Nell'occasione verrà proposto un aperi-cena vegan e alle ore 22 la proiezione del documentario “Cowspiracy”, che sta riscuotendo successo e attenzione in tutto il mondo e che ieri è stato presentato anche in Parlamento. Il film, prodotto e diretto da Kip Andersen e Keegan Kuhn, racconta il viaggio di un aspirante ambientalista in cerca di risposte ai problemi ecologici più urgenti. "Cowspiracy: il segreto della sostenibilità", soprannominato il film che le organizzazioni ambientaliste mondiali non vorrebbero mai farti vedere, indaga a fondo ed esplora il vero impatto dell’allevamento intensivo sull’ambiente e delle scelte politiche che ricadono inevitabilmente su di esso. La proiezione è organizzata in collaborazione con l’associazione Essere Animali. Arezzo La Fondazione Ivan Bruschi, amministrata da Nuova Banca dell’Etruria e del Lazio S.p.A., è lieta di ospitare, alle 17.30, la presentazione del libro di Lucia Della Valle “L’Elisir 171 Haiku”. Lucia è un attrice teatrale, ha pubblicato nel 2003 il saggio “Donna 4 Eros” ed ha scritto per il teatro “I monologhi Sexe”, rappresentato nel 2005 e nel 2010 “Falena”, questa è la sua prima opera poetica. Il libro s’ispira ai poeti Giapponesi, che hanno sempre usato l’haiku per descrivere la natura. In questo testo l’autrice, con estrema intensità, ha l’ambizione di raccontare la vita, con una scrittura brulicante di immagini vive, vigorose e audaci, spesso con acrobazie verbali imprevedibili. I temi racchiusi nelle quattro sezioni di questa raccolta, “Graffiti sul cuore”, “Peccati di gola”, “Eros”, “Animula vagula blandula”, si traducono in scintille evocative e sensuali accordate in un lessico di ricercata quotidianità.

Il tutto sarà accompagnato dalle note dolci del flauto suonato da Emma Tombolini.

E per finire assaggi di tè e… peccati di gola.

Ingresso libero. Per info e prenotazioni: Casa Museo di Ivan Bruschi, Corso Italia 14 - Arezzo (tel. 0575/354126).

Arezzo Cooking show, riservato a 20 partecipanti, presso l'agriturismo Il Mulino, sarà curato dallo Chef Marcello Valentino. Dalle 20.30 cena a tema, dedicata al Natale, con i piatti elaborati dallo Chef e dai corsisti e la partecipazione di importanti aziende e produttori del territorio. Ospiti della serata: Strada del Vino Terre di Arezzo, Cantina Gattavecchi, Tenuta La pineta, Gastronomia Umbra, Pasta Panarese, Riso Maremma, Culligan, IDEA D'ORO, ACME EXPORT, Grafiche Badiali, SAPORI DELL'APPENNINO, We52100 COWORKING, Numero Uno Informatica.

Bibbiena L’Alta pressione che avvolge come un mantello il nostro paese e – sembra - non farà nevicare, almeno fino a Natale, ma a Bibbiena le festività saranno comunque “bianche”. Nel centro storico della città a partire dal primo pomeriggio si terrà la “Notte Bianca di Natale”, un’intera giornata all’insegna dello shopping, della musica, del divertimento e della cultura che si concluderà in Piazza Grande alle 24 con il brindisi degli auguri. La manifestazione, promossa da Bibbiena in festa con il patrocinio e la collaborazione di vari enti e soggetti ( Comune di Bibbiena, Noi che…Bibbiena, Vie di Bibbiena, Parco), inizierà alle 15 e si svolgerà interamente nei borghi, nelle piazze e nei fondi del centro storico con un foltissimo programma che contiene concerti live, mostre fotografiche, Street Art dal vivo, i classici mercatini natalizi di Piazza Tarlati, il villaggio di Babbo Natale per i più piccoli, cioccolata calda e dolcetti per tutti, ma anche spettacoli come quello che si terrà alle ore 21 al Teatro Sole ossia l’attesissimo musical di Quinte tra le Note “Romeo e Giulietta”. Per saperne di più sul programma si può consultare il sito www.bibbienainfesta.it o la pagina face book ViviBibbiena.

Castiglion Fiorentino

locandina_concerto alessandro benvenutiCastelfranco Piandiscò Si riapre il sipario del Teatro Comunale Wanda Capodaglio sulla nuova stagione 2015-2016 che ha riscosso grande consenso da parte del pubblico come testimonia la campagna abbonamenti chiusa, anche quest’anno, con grande adesione. Un cartellone di sette appuntamenti per altrettante serate all’insegna del divertimento, dell’ironia intelligente, della qualità, con grandi titoli e interpreti… a partire dal primo grande protagonista Alessandro Benvenuti che inaugura la stagione con il suo ultimo spettacolo CHI È DI SCENA. Montevarchi, ore 15 alla Ginestra incontro dal tema "Isis, patrimonio culturale e terrorismo mediatico". E' un evento organizzato dal CAMNES, in collaborazione con il Comune di Montevarchi, il patrocinio della Conferenza dei Sindaci del Valdarno ed il supporto della Sezioni Soci COOP di Montevarchi. Interverranno Marco Iamoni dell’Università di Udine Vice Direttore del Progetto archeologico regionale Terra di Ninive (PARTeN) - Kurdistan Iracheno Settentrionale; Andrea Polcaro dell’Università degli Studi di Perugia Co-direttore degli scavi a Nina/Surghul (Iraq) e Jebel al-Mutawwaq (Giordania) e Responsabile del progetto di allestimento del Parco Archeologico di Madaba (Giordania); Elisa Pruno dell’Università degli Studi di Firenze, Membro della Missione Archeologia: Petra ‘medievale’. Archeologia dell’insediamento crociato-ayyubide in Transgiordania ; in collegamento skype da Parigi interverrà Alessandra Peruzzetto Responsabile dei progetti di archeologia in Medio Oriente per il WMF (World Monument Fund). Pieve Santo Stefano sarà giornata di inaugurazioni. Alle 15 , alla presenza del Sindaco Bragagni e dell'Amministrazione, verrà inaugurata la nuova palestra comunale ed i nuovi minibus adibiti al trasporto scolastico e non solo. Anche in questa occasione sarà presente la Banda di Pieve che farà da contrappunto all'importante evento. Subito dopo , alle 17,30, presso la "Sala delle Arti" del Palazzo Comunale di Pieve si aprirà la mostra "Antichi libri di Pieve Santo Stefano", che rimarrà aperta fino al 10 Gennaio prossimo. Un evento culturale importante, alla riscoperta di un patrimonio librario di inestimabile valore, che viene portato alla conoscenza del pubblico.

Molto significativa al riguardo la collaborazione fra Scuola Media, biblioteca Comunale, Centro studi e Ricerche Archeologiche e Biblioteca Privata Fontana/Pannilunghi.

Il giorno successivo, Domenica 20 Dicembre, la Filarmonica Brazzini sempre al centro dell'attenzione , con la sua partecipazione alla Messa Domenicale celebrata da Don Carlos Ardila e contrappuntata dalle note del sodalizio musicale. Sansepolcro, alle ore 15 tradizionale appuntamento dedicato alla popolazione più anziana di Sansepolcro per la Festa di Natale 2015 organizzato dall’Amministrazione Comunale, Assessorato alle Politiche di Coesione Sociale, presso la Palestra Buonarroti. Musica e babbi Natale faranno da cornice allo scambio di auguri tra il sindaco Daniela Frullani, il vicesindaco e assessore al sociale Andrea Laurenzi, i componenti della giunta comunale e chi vorrà partecipare a questo importante momento di festa insieme che quest’anno si arricchisce di una novità. Per la prima volta infatti al pomeriggio per gli auguri di Natale parteciperanno le coppie che nell'anno in corso hanno festeggiato le nozze di diamante ( 60 anni di matrimonio). Tegoleto Serata di Premiazione! Ore 21.30 Compagnia Teatro Giovani – Lucca Me ne frego! da Georges Feydeau. Regia di Anna Fanucchi Terranuova Bracciolini Alle 11,30 durante l’ordinaria seduta del Consiglio Comunale, sarà conferita la

cittadinanza onoraria al professor Dante Priore con la conseguente consegna delle chiavi di Terranuova Bracciolini. La cerimonia si inserisce all’interno di “Archivi della memoria”, l’iniziativa sostenuta dall’amministrazione comunale e dall’associazione per l’ottava rima a cui aderiscono oltre a Terranuova Bracciolini,

comune capofila, Roccastrada, Buti e Scansano. DOMENICA 20 DICEMBRE Arezzo Arezzo Città del Natale: fine settimana ricco di appuntamenti. Le iniziative in programma Ensemble fiati fiati concertoArezzo Dalle ore 16 appuntamento al centro commerciale Setteponti con la premiazione del concorso artistico realizzato dagli studenti delle scuole di Arezzo ed esibizione musicale de “Le 7 note”. E poi ancora la sfilata della giostra del Saracino e alle 17:30 taglio della torta gigante. Si parte alle 16 con la premiazione – all'interno della galleria rinnovata lo scorso 8 dicembre - dell'iniziativa “Crea lo slogan” e del concorso artistico “Il Centro che vorrei”. Dalle 16.30 spazio alla musica con l'esibizione dell'ensemble di fiati della Scuola “Le 7 Note” e l’esibizione del metodo “Suzuki” con un gruppo strumentale di bambini. Ci sarà spazio anche per le tradizioni con la Giostra del Saracino: il quartiere di Porta Crucifera sfilerà con la lancia d'oro all'interno della galleria commerciale e i clienti potranno così ammirare la medievale rievocazione storica. E per concludere la festa, gran finale con il taglio della torta gigante omaggiata a tutti i clienti del centro commerciale. Arezzo “A Christmas Carol”, Vox Cordis canta in omaggio a Dickens Arezzo Partenza per il treno di Babbo Natale. Esauriti i biglietti per l’edizione della mattina di Domenica 20 dicembre. Il Treno a Vapore con Babbo Natale è piaciuto agli aretini che hanno tempestato di telefonate il Dopolavoro Ferroviario e l'Agenzia Happy Train. Rimangono ancora alcuni posti per l’edizione del pomeriggio con partenza dalla stazione di Arezzo alle 17:00, e rientro ad Arezzo intorno alle 19:15. Viene invece annullato il treno storico elettrico previsto in concomitanza con il treno a vapore. Per le prenotazioni ci si può rivolgere all’Agenzia di Viaggi Happy Train in Viale Piero della Francesca 5, e ai seguenti numeri telefonici: 0575300712 e 0575352062. Arezzo Libreria Feltrinelli, ore 18 Lucia Celli presenta "Erbario" (edito de Vecchi). Lucia è una farmacista specializzata in piante officinali. Nel libro, che ha una bellissima parte fotografica e di schede tecniche, vengono presentate le principali qualità mediche e officinali delle piante non solo italiane e locali. Durante la serata ci sarà anche una degustazione di vini e prodotti tipici del territorio. Evento a cura di "Arezzo città del Vasari". Arezzo In occasione delle festività natalizie, il MUNACS, Museo Nazionale del Collezionismo Storico, presenta sabato 19 e domenica 20 dicembre, due nuovi appuntamenti dedicati al Natale per adulti e bambini. Oggi torna, a grande richiesta, dalle 16 alle 18, il laboratorio dedicato al cioccolato a cura dell’artista Alessandro Marrone, “Palline e decorazioni per gli Natale di cioccolata” Arezzo Sabato 19 e Domenica 20 Dicembre si terrà la Maratona Telethon. Arezzo ed il suo nuovo Coordinamento Provinciale Telethon non poteva che non essere in prima linea. I punti dove vengono allestiti dei banchetti per la raccolta fondi:

- Piazza Grande, nell' ambito dei Mercatini di Natale

- Piazza San Jacopo (Porticato Deutsche Bank)

- Supermercato Pam, Via Tortaia

- Supermercato Pam, Via E. Calò, zona Villa Severi

- Scarpamondo, zona Multisala

- Logge del Grano

- Arezzo Equestrian Centre (gara intitolata a Telethon e dedicata alla memoria di Andrea Barbagli Sabato 19 dicembre durante il Master Città di Arezzo)

- Loc. San Zeno, Sagrato della Chiesa

- Terranuova Bracciolini, Piazza del Comune

- Il Lenzuolo, Via Romana

- Il Posto Giusto, ristorante, San Giustino Umbro

lorenzo-barbagli-telethonArezzo Il Coordinamento Provinciale Telethon Arezzo organizza “Corri per Telethon”, manifestazione sportiva a scopo benefico che si terrà allo Stadio di Atletica Leggera di via Castelsecco, il cui ricavato sarà destinato alla ricerca per la cura delle malattie genetiche rare. Protagonisti saranno i bambini e le famiglie che potranno divertirsi per l’intera mattinata in un ambiente unico, piccoli e grandi atleti che potranno cimentarsi nella “Prova di Triathlon” (salto, lancio e corsa), partecipare alla “Staffetta delle Generazioni” (staffetta genitori – figli) e “Avvicinarsi al Tennis” grazie ai maestri dello Junior Tennis Arezzo. Saranno i Musici della Giostra ad aprire ufficialmente i giochi allo squillo delle chiarine e al rullo dei tamburi, alla presenza di tante persone che di certo non mancheranno questo importante appuntamento di sport per sostenere la ricerca.

Ecco il programma di “Corri per Telethon”: – Ore 9:30: Ritrovo – Apertura Iscrizioni con offerta libera – Ore 10:00: Inizio attività con l’esibizione del Gruppo Musici della Giostra – Ore 12:30: Saluto e ringraziamento del Coordinatore Provinciale di Telethon Arezzo

Arezzo Lanterne dei desideri in volo sopra Piazza Grande

Arezzo Al Centro Setteponti di Arezzo grande festa finale per il progetto il Centro che Vorrei. L'appuntamento è per le 16, con la premiazione del concorso artistico realizzato dagli studenti delle scuole di Arezzo ed esibizione musicale de “Le 7 note”.E poi ancora la sfilata della giostra del Saracino e alle 17:30 taglio della torta gigante. Sarà un lungo pomeriggio di festa al centro commerciale Setteponti di Arezzo grazie alla festa finale del progetto “Il Centro che vorrei”. Locandina vetrate Mossmeyer 4olimpia-bruniArezzo Basilica di San Domenico, presentazione delle antiche vetrate istoriate da Francesco Mossmeyer nel 1919 e recentemente restaurate dal maestro vetraio Olimpia Bruni. Il programma prevede: ore 11:00 Santa Messa, ore 11:45 presentazione del restauro, ore 12:00 aperitivo offerto dalla parrocchia. Restauro eseguito grazie al sostegno di Chimet. Arezzo, all'ospedale San Donato alle ore 16.30, ingresso libero, va in scena “Il concerto ai tempi del Granduca Leopoldo”, nel quale Farolfi e Pampaloni simuleranno un vero concerto ai tempi del Granduca, ricreandone caratteristiche e atmosfera. Lorenzo Pampaloni suonerà per l’occasione il fortepiano, antenato del pianoforte, così da rendere l’esecuzione il più filologica possibile. Camucia Alle 18,15 presso l'Angolo Caffè di Camucia si inaugura una mostra d'arte di due artisti aretini, Severi e Bigoni, che fa parte del programma che potremmo chiamare "Camucia in Arte". L'idea nasce con la mostra internazionale arti visive"Omaggio a Gino Severini. Premio città di Cortona", svoltasi nel mese di ottobre, in quel contesto è stato deciso di comune accordo con l'ente locale, di assegnare ad alcuni vincitori del premio, la possibilità di esporre le proprie opere in un locale di Camucia, in questo caso l'Angolo Caffè. Il tutto alla luce di quelli che sono gli obbiettivi, del Circolo culturale"Gino Severrini", organizzatore dell'evento, che in primis vuole far conoscere, ai più, il grande maestro cortonese, Severini,appunto, e inoltre coinvolgere il più alto numero possibile di persone verso l'arte figurativa, che come ebbe a dire a suo tempo, Giovanni Paolo II è la più alta espressione dell'animo umano(in particolare la pittura). In linea con ciò insieme all'Amministrazione Comunale, nelle persone del sindaco, Francesca Basanieri e l'Assessore alla Cultura,Albano Ricci, si è deciso di portare la "bellezza" anche a Camucia. Luciana Severi un'appassionata fotografa che ripropone con i suoi scatti immagini del nostro quotidiano, i suoi lavori hanno un valore aggiunto in quanto Luciana usa per le sue foto la vecchia cara pellicola. In tandem avremo Gianni Bigoni noto pittore aretino che ci porterà nel suo mondo oniriche ma che si nutre di cultura. Castiglion Fiorentino Messa in suffragio per ricordare le vittime del bombardamento del 19 dicembre 1943. Ore 12.00 Chiesa San Filippo, Piazza del Collegio. Il 19 dicembre 1943, alle ore 13,24 Castiglion Fiorentino subisce il 1° bombardamento da parte delle forze aeree alleate. Le bombe vengono dirette contro il Collegio Serristori e l’Ospedale. La zona di Porta Romana viene pressoché distrutta. In tutto muoiono una settantina di persone, di cui 16 erano bambine e personale del Collegio Serristori. Per non dimenticare, dunque, le atrocità del passato che hanno devastato un paese ma soprattutto i cuori dei castiglionesi domenica 20 verrà ricordato il 72esimo anniversario del bombardamento con una Santa Messa, ore 12.00, in suffragio delle vittime presso la Chiesa di San Filippo, piazza del Collegio. Seguirà la deposizione di una corona al Monumento ai Caduti in Piazza del Collegio. Castiglion Fiorentino Momenti conviviali per stare insieme e scambiarsi gli auguri, occasioni di preghiera, tombole, giochi e tante sorprese per i più piccoli. Anche a Porta Romana Natale è sinonimo di sacra tradizione e come sempre saranno molte le iniziative allestite dal rione giallorosso per allietare le Festività ai suoi rionali. Si parte con la Messa in suffragio dei caduti del bombardamento del 19 dicembre 1943 che si tiene domenica 20 nella chiesa del Collegio (ubicata nell'omonima piazza), commemorazione solenne – riproposta ogni anno dall'Amministrazione comunale con la collaborazione del rione - per non dimenticare un episodio bellico della storia locale che causò vittime e distruzioni, e che segnò in modo violento e indelebile almeno una generazione di castiglionesi e la fisionomia del centro storico.

La Messa sarà seguita dal sobrio “pranzo degli auguri”, nella vicina sede di San Lazzo, chiuso a sua volta dalla prima delle tre leggendarie tombole. Le altre due tombole in programma sono previste per domenica 27 dicembre e martedì 5 gennaio, entrambe con inizio alle 21.

Cortona Straordinaria occasione anche per il commercio in sede fissa. Il Comune ha accolto la richiesta degli operatori e delle associazioni del commercio per realizzare un’edizione speciale del mercato di Camucia, che si terrà quindi per l’intera giornata. “Credo che per il territorio sia una ottima opportunità, dichiara Albano Ricci Assessore alle Attività Produttive del Comune di Cortona. Il Comune ha raccolto con entusiasmo l'idea di arricchire l'illuminazione natalizia istallata dai commercianti di Camucia e quindi abbiamo nuove aree del paese illuminate.”

Cortona L'olio del territorio cortonese torna anche quest'anno protagonista in un’importante manifestazione curata da Comune di Cortona, Consiglio dei Terzieri e Associazione Frantoi Olivicoltori di Cortona, che si svolgerà nell'intero arco della giornata. Il programma prevede alle ore 10 la presentazione e premiazione della selezione dell'olio, a seguito delle manifestazioni che abbiamo svolto nei mesi scorsi a Farneta e Terontola che hanno evidenziato una altissima qualità dei prodotti. Alle 10,30 nel salone Mediceo è in programma un convegno sul tema "L'olio d'oliva nell'alimentazione dall'antichità ad oggi", con interventi di Eleonora Sandrelli e Pierluigi Rossi. A questo farà seguito un momento conviviale. Dalle ore 11 presso le Logge del Teatro Signorelli via a degustazioni curate dall'Associazione Frantoi Olivicoltori di Cortona, dai Produttori locali dell'olio nuovo e dai Produttori enogastronomici a Km zero. In abbinamento della manifestazione Bentornato Olio Nuovo a Cortona nel weekend si saranno i mercatini tradizionali, promossi dal Consiglio dei terzieri, La Casa di Babbo Natale ed altre iniziative di animazione e spettacolo.

La Verna Voluto da Papa Francesco, il Giubileo straordinario della Misericordia sta iniziando in ogni angolo del pianeta, secondo l’intenzione del Pontefice di aprire molte “porte Sante” in luoghi simbolo della cristianità mondiale. Fra questi anche il Santuario Francescano della Verna, dove la Porta Santa verrà aperta nel corso di una cerimonia religiosa in programma alle ore 11 presso la Basilica del Santuario. Sarà presente il Sindaco Giampaolo Tellini con il Gonfalone Comunale, a rinsaldare lo storico legame che lega la comunità monastica a quella civica, un’unione che fu alla base, otto secoli fa, dell’inizio del cammino francescano con la donazione del Sacro Monte da parte del Conte Orlando al Poverello d’Assisi. Grande festa dunque domenica per tutta la comunità di Chiusi della Verna, festa che proseguirà anche dopo la funzione liturgica. In un paese che inizia ad avvolgersi dell’atmosfera del Natale, alle ore 16 è in programma il concerto del coro della Verna nella zona dei mercatini (ingresso libero). A pranzo invece, il Sindaco Tellini chiuderà il suo ciclo di incontri a tavola con la terza età tramite un momento conviviale con tutti gli over 65 della frazione di Corsalone.

Ossaia Si chiama "Tuttinsiemeappassionatamente" ed è una passeggiata organizzata da "Etruria Animals Defendly", l'associazione che gestisce il canile di Ossaia (Cortona). Domenica prossima 20 dicembre alle 9,30 è fissato il ritrovo al campo sportivo di Tavarnelle (accanto al comando del vigili del fuoco) e da lì, a piedi, in bicicletta, con cani o cavalli, partirà una suggestiva passeggiata che si concluderà al Mulino Valiani, dove è in programma una abbondante colazione. L’ingresso agli eventi è gratuito.

Pieve Santo Stefano Pomeriggio di domenica dalle ore 15 in poi dedicato ai bambini, con babbi natale, giochi, zucchero filato, truccabimbi ed altre attrazioni natalizie. Sarà l'occasione per premiare i rioni di Pieve per il contributo all'illuminazione Natalizia e per il loro lavoro a favore del Paese che dura tutto l'anno.

Pratovecchio Fra le classiche iniziative del periodo natalizio a Pratovecchio, spicca il concerto di Natale del Coro Femminile “Luciano Ghelli”, un appuntamento che ritorna ormai dalla metà degli anni ’70. Quest’anno il concerto è in programma alle 17, come di consueto nella Propositura del SS. Nome di Gesù (ingresso libero).

IL GIOCO DEL LUPO 073 (1)Sansepolcro Alle 17.00 sarà in scena il piemontese Teatrodistinto con IL GIOCO DEL LUPO, spettacolo poetico e divertente sul tema della cattiveria. Vincitore del Festival Giocateatro 2013 di Torino, lo spettacolo prende spunto da una serie di riflessioni: quanto siamo consapevoli della nostra aggressività, chi sa insegnarci la misura con cui possiamo manifestarla? Attraverso il gioco, possiamo dare forma alla sua ombra, bussare alla sua porta per conoscerla e scoprire fino a che punto possiamo esprimerla, senza correre il rischio di restare soli. In questo spettacolo, che spazia dal teatro di figura al cinema muto, si formano sul palcoscenico dinamiche ironiche ed esilaranti che partono dall’ottima mimica e arrivano ad un uso studiato del linguaggio del corpo. Lo spettacolo sarà preceduto, alle ore 15, da un laboratorio per bambini con l'illustratore Oscar Sabini che firma anche l’immagine grafica dell’edizione 2015-2016 di Kilowatt Tutto l’Anno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

BabboNatale_duelloStia “Antei delle Meraviglie”, il cartellone teatrale per ragazzi promosso dall’Amministrazione comunale di Pratovecchio Stia in collaborazione con la compagnia teatrale NATA, attende il suo pubblico per festeggiare insieme l’arrivo del Natale. Domenica 20 dicembre (ore 16.30) al Teatro degli Antei di Pratovecchio è di scena la compagnia Gli Eccentrici Dadarò con “Babbo Natale e la notte dei regali”, uno spettacolo per tutta la famiglia con Simone Lombardelli e Michela Cromi. Liberamente ispirato al racconto di Thomas Matthaeus Muller‘ Quella volta che Babbo Natale non si svegliò in tempo’, lo spettacolo immerge spettatori grandi e piccini nella magica atmosfera della vigilia di Natale, quando i bambini non riescono a prendere sonno, perché sperano l’indomani di trovare sotto l’albero i regali che hanno chiesto nella letterina a Babbo Natale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento