Art Bonus: due progetti per Castiglion Fiorentino

Il Comune di Castiglion Fiorentino, attraverso l'Assessorato alla Promozione Turistica e allo Sviluppo Economico, ha deciso di puntare sul recupero di due aree (arera archeologica del Cassero, Museo e Pinacoteca e intervento di restauro della...

Castiglion Fiorentino-2

Il Comune di Castiglion Fiorentino, attraverso l'Assessorato alla Promozione Turistica e allo Sviluppo Economico, ha deciso di puntare sul recupero di due aree (arera archeologica del Cassero, Museo e Pinacoteca e intervento di restauro della Chiesa del Santa Chiara) il cui ristrutturazione e successivo sviluppo potrà essere sostenuto attraverso il contributo di aziende e privati che potranno beneficiare di un credito d'imposta pari al 65 % dell'erogazione in denaro effettuata. Il credito d'imposta maturato deve essere comunque ripartito in tre quote annuali di pari importo.

Il progetto “Art Bonus” viene proposto al grande pubblico italiano in modo che l’appello al mecenatismo non sia sostenuto solo da un criterio di vantaggio fiscale ma abbia una motivazione, anche educativa, più profonda e ampia.

Nell'area dell'area del Cassero sarà possibile finanziare 5 tipologie di intervento che vanno dal reinterro dello scavo già eseguito nel mese scorso, al rifacimento della balaustra e della cartellonistica della Torre del Cassero per proseguire con il restauro di alcune anfore, all'allestimento della Pinacoteca e al valorizzazione delle opere di Bartolomeo della Gatta presenti nel nostro territorio.

Per quanto riguarda invece la Chiesa del Santa Chiara è preveisto un intervento di recupero della chiesa con interventi strutturali che possano consentire la piena fruibilità di un luogo da troppo tempo dimenticato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Conservare i nostri beni culturali vuol dire conservare anche la nostra identità e trasmetterla alle generazioni future e pertanto abbiamo deciso di attivare questa campagna di informazione e di reperimento fondi per valorizzare le bellezze culturali ed artistiche del nostro territorio” dichiara l'assessore Devis Milighetti. Accanto ad eventuali “mecenati” che vorranno contribuire a questi interventi attraverso il progetto Art Bonus, chiediamo a tutti di attivarsi entro il 31 Maggio inviando una mail a bellezza@governo.it segnalando nell'oggetto della mail la dicitura "Comune di Castiglion Fiorentino Area Archeologica Piazzale del Cassero e Pinacoteca" oppure "Comune di Castiglion Fiorentino Chiesa del Santa Chiara"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento