Lunedì, 14 Giugno 2021
Cultura Centro Storico / Piazza Grande

Arriva la Casa di Babbo Natale: collezioni, giochi antichi e il Santa Klaus più illuminato del mondo

Da sabato 17 novembre al via la terza edizione della Casa di Babbo Natale. Un percorso magico pensato per i più piccoli con giochi, laboratori e il fantastico incontro con Santa Klaus. Su iniziativa di Confcommercio l’evento nasce dalla collaborazione con Antichità Castellani.

Ci sarà anche un Babbo Natale gigante alto 5 metri, con oltre 10mila led a dare il benvenuto nella Casa di Babbo Natale di Arezzo. Un luogo fantastico dove scoprire la magia del Natale. È la casa di Santa Claus allestita all’interno del Palazzo di Fraternita in piazza Grande. Un edificio storico incastonato tra le bellezze di Arezzo, tra piazza Grande e la Pieve, a due passi dal Duomo e dalla Fortezza Medicea, che da sabato 17 novembre alle ore 10 prenderà il via per la terza edizione. 

E’ qui che famiglie e bambini potranno vivere la vera atmosfera del Natale entrando in un palazzo fantastico tra folletti ed elfi, tra collezioni d’epoca e giochi della memoria. Si perché sarà proprio invest in memories il titolo dell’esposizione, con un percorso tra i giochi delle varie epoche. Dalla collezione privata di Paolo Castellani fatta di macchinine e cavalli a dondolo, ai mappamondi del tempo, fino a bambole e tutti gli oggetti con cui giocavamo da piccoli. Un vero e proprio ritorno al futuro con un viaggio nella memoria e nel ricordo. 

E poi giochi, laboratori creativi e soprattutto l’incontro con Santa Klaus saranno gli ingredienti magici per un’attrazione di Natale unica. Un grande percorso creativo di Natale nato ai piedi di Piazza Grande per allietare la visita di Arezzo e dei Mercatini di Natale e realizzato in collaborazione con Antichità Castellani. 

La location suggestiva e affascinante è quella del Palazzo della Fraternita dei Laici, storico edificio risalente al 1300 e sede della Confraternita dei Laici. Tra gli affreschi di Teofilo Torri  i laboratori per bambini e le magie del Natale si potrà conoscere Babbo Natale, scrivere la letterina dei sogni, divertirsi con attrazioni e giochi di Natale. Sarà infatti sempre presente Babbo Natale con la sua cassetta delle poste per ricevere tutte le letterine dei bambini. E per immortalare l’incontro una foto Polaroid per tutta la famiglia, con la possibilità di ritirarla e di portarla a casa come ricordo della giornata, in modo veloce e gratuito. 

I più piccoli potranno scrivere la letterina a Babbo Natale, timbrarla all'ufficio postale, incontrare e consegnarla personalmente a Babbo Natale. Ma ci saranno anche laboratori per creare la pallina per il proprio Albero, disegnare e colorare il pannello magico della Casa, farsi ritrarre gratuitamente da ritrattisti professionisti, fare una foto polaroid con Santa Klaus, giocare con le fatine e gli elfi, divertirsi con i laboratori creativi. 

Senza dimenticare il Babbo Natale gigante, con oltre 10mila led. Davvero un’attrazione unica, da non perdere. Da segnare subito in agenda le date: da sabato 17 novembre a lunedì 24 dicembre dalle 10 alle 12.30 e dalle 14 alle 18.30 con ingresso di 3€ per i bambini e 5€ per gli adulti (ingresso gratuito per i bambini fino a 3 anni). 

Le date


17-18-24-25 novembre 
1-2-8-9-15-16-22-23-24 dicembre
dalle ore 10 alle ore 12.30 e dalle 14 alle 18.30 
Ingresso 5 euro adulti, 3 euro bambini (gratuito fino a 3 anni) 

La Casa di Babbo Natale
www.facebook.com/events/2049178061795149/
www.mercatodinatalearezzo.it

Per scoprire i nostri consigli sui regali di Natale clicca qui!

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva la Casa di Babbo Natale: collezioni, giochi antichi e il Santa Klaus più illuminato del mondo

ArezzoNotizie è in caricamento