Sabato, 18 Settembre 2021
Cultura

Arezzo e altre sette città etrusche firmano il protocollo per l'avvio alla candidatura Unesco

Firma ufficiale domani martedì 19 a Perugia, nella Sala dei Notari, del Protocollo che segna l'avvio del percorso delle otto città etrusche verso la candidatura a Patrimonio Unesco. Insieme ai Comuni capofila del progetto “Spur – città etrusche”...

castelsecco_panorama

Firma ufficiale domani martedì 19 a Perugia, nella Sala dei Notari, del Protocollo che segna l'avvio del percorso delle otto città etrusche verso la candidatura a Patrimonio Unesco. Insieme ai Comuni capofila del progetto "Spur - città etrusche", Perugia ed Orvieto, saranno presenti tutti i Comuni partecipanti, Arezzo, Formello (Roma), Piombino, Marzabotto, Tarquinia e Volterra, città selezionate tra le più rappresentative del concetto stesso di città etrusca.

La presenza di Arezzo è legata all'area archeologica di Castelsecco nella quale si riconosce il santuario etrusco più imponente di tutta la vallata, esempio del complesso suburbano tempio-teatro. "Con la firma dell'accordo per l'ingresso nella Tentative List Unesco daremo inizio ad un percorso importante verso un riconoscimento che potrà garantire la visibilità che merita al sito di Castelsecco, altro prezioso patrimonio della nostra Città", commenta il Sindaco Alessandro Ghinelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arezzo e altre sette città etrusche firmano il protocollo per l'avvio alla candidatura Unesco

ArezzoNotizie è in caricamento