Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cultura

Arezzo raccontata in tv in Polonia sulla scia de “La vita è bella”

Giovedì 29 Giugno 2017 è stata presente in città la troupe televisiva di “Europe’s movie trail” (Bongo Media Production Sp. z o.o.) di Discovery Poland (Canal+) che sta facendo varie tappe in diversi paesi europei per girare un documentario...

troupe polacca

Giovedì 29 Giugno 2017 è stata presente in città la troupe televisiva di "Europe's movie trail" (Bongo Media

Production Sp. z o.o.) di Discovery Poland (Canal+) che sta facendo varie tappe in diversi paesi europei per

girare un documentario sulle città, palcoscenici di film che hanno riscosso un successo mondiale.

Arezzo, diventata famosa in tutto il mondo grazie al film "La vita è bella" (1997), film diretto e interpretato

da Roberto Benigni, è stata scelta come una delle location di questo documentario. In città sono stati

presenti 11 professionisti che hanno effettuato riprese nei principali set del film: il Caffè dei Costanti, via

Borgunto, Piazza Grande, il Duomo, il Palazzo della Provincia, il Teatro Petrarca , Piazza della Badia e la

facciata della scuola elementare Gamurrini in via Garibaldi.

Alle riprese è stato presente uno dei personaggi che ha recitato nel film vincitore di tre premi Oscar e che,

per l'occasione, ha raccontato aneddoti e curiosità: l'attore Giorgio Cantarini che interpretò il bambino

Giosuè e che Benigni volle accanto a sé durante la proiezione del film in anteprima al Cinema Teatro

Politeama. Grazie a questo ruolo vinse lo Young Artist Award, risultando così il più giovane attore ad ottenere

questo premio, nonché l'unico attore italiano a riceverlo.

La puntata italiana sui set della serie televisiva polacca dedicherà un grande spazio proprio alla città di

Arezzo.

L'Assessore Marcello Comanducci, tramite i propri uffici comunali, ha subito appoggiato questo progetto e

ha dato la massima disponibilità per la buona riuscita della giornata di riprese. Far conoscere in altri paesi

Europei i luoghi dove è stato girato un film importante come "La vita è bella" rappresenta una grande

opportunità per la promozione turistica della città di Arezzo e per il rafforzamento del marchio aretino sul

mercato internazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arezzo raccontata in tv in Polonia sulla scia de “La vita è bella”

ArezzoNotizie è in caricamento