E' aretino il videomaker di Shade. Dopo "Bene, ma non benissimo" il disco d'oro per "Irraggiungibile"

Due milioni e mezzo di visualizzazioni nei primi tre giorni, quasi dieci milioni in due settimane. Per il secondo video dell'ormai famosissimo Shade la conferma di avere un'enorme platea di seguaci. Dopo il tormentone estivo "Bene, ma non...

 

Due milioni e mezzo di visualizzazioni nei primi tre giorni, quasi dieci milioni in due settimane. Per il secondo video dell'ormai famosissimo Shade la conferma di avere un'enorme platea di seguaci. Dopo il tormentone estivo "Bene, ma non benissimo" il 20 novembre scorso è approdato sul canale youtube della Warner Music il nuovo singolo Irraggiungibile, dove Shade canta insieme a Federica Carta. In questo video c'è un contributo enorme che parla aretino. Le immagini sono state girate da Nicholas Baldini di Arezzo che si è occupato poi del montaggio e della post produzione.

Nicholas, 21 anni, diplomato due anni fa al Liceo Artistico con indirizzo multimediale, dove si era particolarmente dedicato alla fotografia, è in breve tempo diventato un importante videomaker. Lo dicono i numeri del secondo singolo di Shade che in quindici giorni ha già conquistato il disco d'oro.

L'emozione nelle parole scritte da Nicholas su Facebook:

"Le ore di sonno perse. L’impegno. La passione. Le cose che abbiamo fatto per realizzare tutto questo sono servite a dimostrare che in poco tempo, con le giuste persone, si può creare questo. Ci dicevano che non saremmo andati da nessuna parte. Dicevano che Shade era giunto alla fine. Mi dicevano che a 21 anni non sarei riuscito a realizzare un video così. Adesso siamo disco d’oro in due settimane."

La collaborazione è nata dopo che Nicholas aveva prodotto video per qualche gruppo aretino, poi una prima chiamata dal gruppo che lavora con Shade per il montaggio e la post produzione del video della canzone "Bene, ma non benissimo", da lì si è stretta l'amicizia e il lavoro è aumentato. Così Nicholas insieme ad un collega ha curato tutta la produzione del video del secondo singolo. Dall'affitto delle attrezzature alla registrazione delle immagini a Torino

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento