Liria compie due anni, anniversario con un omaggio ad Alda Merini

Successo per l'evento promosso dall'associazione aretina

Tantissimi aretini hanno gremito la presentazione di "Omaggio ad Alda Merini". Tanti giovani e persone di ogni età hanno avuto il piacere di sentire la voce di Alda Merini, il racconto della sua poetica e alcune delle sue più belle poesie.
Un momento delicato ed emozionante presentato dalla giovane Martina Salvini con splendide letture di Silvia Martini, l' analisi critica del Prof. Claudio Santori e l' analisi poetica della poetessa Lucrezia Lombardo, impreziosito dal racconto personale di Claudia Landrini.
Liria si conferma, ancora, spazio aperto, prezioso e plurale di cultura ed approfondimento di Arezzo. 
Durante la serata sono stati ricordati gli appena raggiunti due anni di vita dell' associazione divenuta la più grande a livello giovanile di tutta la Provincia di Arezzo e una della più grandi della Toscana. 

"Festeggiare i nostri due anni di attività con tanti amici e ricordando la grandissima Alda Merini è qualcosa di unico, grazie a tutti i ragazzi che permettono con il loro impegno questo successo  aretino. Orgogliosamente possiamo dire che siamo diventati un modello per altre associazioni in Italia " commenta Luca Galastri, Presidente di Liria. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento