Domenica, 19 Settembre 2021
Cultura

Anghiari Festival: il bilancio della 15esima edizione

Si è conclusa venerdì 28 luglio con lo splendido concerto di Piazza del Popolo e con una bella festa in Piazza Baldaccio la 15° edizione dell’Anghiari Festival, rassegna musicale che si è svolta nel centro storico del borgo tiberino a partire da...

3-4

Si è conclusa venerdì 28 luglio con lo splendido concerto di Piazza del Popolo e con una bella festa in Piazza Baldaccio la 15° edizione dell'Anghiari Festival, rassegna musicale che si è svolta nel centro storico del borgo tiberino a partire da sabato 22 luglio e che ha visto come protagonista la Southbank Sinfonia. L'edizione 2017 ha regalato forti emozioni ed è stata caratterizzata così come in passato dalla musica di straordinaria qualità proposta dall'orchestra internazionale diretta dal maestro Simon Over e da tutti i professionisti che nel corso di questa intensa settimana hanno dato vita ai numerosi concerti. L'evento, organizzato dall'Associazione Pro Anghiari e dalla Southbnk Sinfonia con il patrocinio del Comune di Anghiari, ha riscosso grande successo di pubblico in ogni appuntamento. Partecipazione record anche al concerto che ha avuto luogo giovedì 21 luglio nel Duomo di Sansepolcro. Al termine della 15° edizione del Festival sono stati consegnati dei riconoscimenti al presidente dell'Associazione Pro-Anghiari Piero Calli, al maestro Simon Over e ad alcuni componenti dello staff della Southbank Sinfonia: Val Goss, Merryl Drakard, Michael Berman e Nicholas O'Neill.

A tracciare il bilancio dell'Anghiari Festival 2017 è stato il sindaco Alessandro Polcri. "Il nostro paese ha vissuto una settimana meravigliosa grazie alla musica della Southbank Sinfonia e alle tante persone che hanno seguito i numerosi concerti, animando il centro storico di Anghiari nelle giornate del Festival. Siamo arrivati a conclusione del 15° anno e questo dato testimonia l'importanza di una rassegna che è diventata con il passare tempo un fiore all'occhiello per il nostro paese crescendo in qualità, prestigio e numeri. Ringrazio l'Associazione Pro-Anghiari ed in particolare il presidente Piero Calli per tutta la parte organizzativa e la Southbank Sinfonia che da 15 anni ci regala forti emozioni. Il Comune ha voluto premiare con una targa ricordo alcune persone che con il loro impegno hanno promosso l'Anghiari Festival creando un binomio inscindibile tra la musica di qualità e la bellezza del nostro paese".

Molto soddisfatto anche il presidente dell'Associazione Pro-Anghiari Piero Calli. "Una settimana da sogno ed un successo che è andato al di là delle nostre aspettative con la Southbank Sinfonia come protagonista. Il Festival fa ogni anno registrare tanto pubblico, ma in questa edizione si è andati oltre. Una rassegna resa come sempre memorabile dalla bellezza della musica e dal contesto unico di Anghiari che ha fatto da sfondo ai concerti. Tutte le serate sono state emozionanti e coinvolgenti, da quella che ha visto il centro storico del nostro paese illuminato dalle candele fino ad arrivare all'atto conclusivo con la formidabile soprano Soraya Mafi e passando per il concerto nel Duomo di Sansepolcro che ha visto una cornice di pubblico da record. Grazie alla Southbank, al maestro Simon Over e ai musicisti. Essere arrivati a quota 15 edizioni rappresenta un traguardo prestigioso e siamo già pronti per i prossimi anni, perché l'Anghiari Festival è una manifestazione intensa che credo non invecchierà mai. Voglio ringraziare il sindaco Alessandro Polcri e il Comune di Anghiari per le targhe consegnate a me e ai protagonisti della Southbank Sinfonia che fin dalla prima edizione hanno lavorato con dedizione alla realizzazione del Festival. Emozionante anche la dedica che è stata fatta a me e ad Anghiari dalla Southbank Sinfonia con un brano musicale scritto dal maestro del coro Nicholas O'Neill. Voglio condividere queste emozioni e questi riconoscimenti con il compianto Walter Del Sere, con Mario Guiducci e con Merryl Drakard che assieme a me 15 anni fa hanno dato vita al Festival. Se la rassegna è diventata così importante il merito è di tutti coloro che fin dall'inizio ci hanno creduto. Vi aspettiamo nel 2018 con la 16° edizione, dal 21 al 27 luglio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anghiari Festival: il bilancio della 15esima edizione

ArezzoNotizie è in caricamento