Amarcord al Teatro Spina inaugura il cinema a Castiglion Fiorentino

Al Teatro Comunale Mario Spina di Castiglion Fiorentino, dopo un inizio di stagione teatrale a suon di tutto esaurito, domenica 14 febbraio farà il suo primo giro di palcoscenico il grande schermo bianco che dà vita alla magia del cinema con la...

rid_teatro mario spina

Al Teatro Comunale Mario Spina di Castiglion Fiorentino, dopo un inizio di stagione teatrale a suon di tutto esaurito, domenica 14 febbraio farà il suo primo giro di palcoscenico il grande schermo bianco che dà vita alla magia del cinema con la rassegna “Il cinema ritrovato”. Occasione importante, fortemente voluta dall’amministrazione comunale in collaborazione con Officine della Cultura e Sentieri Selvaggi, per dare avvio ad una nuova stagione del Teatro, casa dei castiglionesi, da vivere attraverso le emozioni e i sogni del cinema.

Per domenica 14 febbraio, domenica di San Valentino, alle ore 17 proiezione a ingresso libero di una pellicola entrata a far parte della storia del cinema, “Amarcord” del pluripremiato regista Federico Fellini, scritto insieme alla penna del grande Tonino Guerra, premio Oscar nel 1975 come miglior film straniero. La pellicola torna in sala grazie all’attento restauro della Cineteca di Bologna per l’Amarcord, il “mi ricordo”, degli eventi salienti della vita non solo del regista ma di un’intera società.

Prossimi appuntamenti domenica 21 febbraio, sempre alle ore 17, con “Il Grande Dittatore” di Charlie Chaplin; ancora a febbraio, domenica 28 alle ore 17, imperdibile appuntamento con il film di Alex De La Iglesia “Messi – Storia di un campione”; sabato 5 marzo alle ore 21 ultimo appuntamento con l’”Aida” di Giuseppe Verdi nell’allestimento del Teatro alla Scala di Milano firmato da Franco Zeffirelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad esclusione del primo evento, a ingresso gratuito, il costo dei biglietti varia da € 5,50 (studenti e over 65) a € 7,00. Biglietteria presso il Teatro Mario Spina con apertura un'ora prima della proiezione. Per informazioni: Officine della Cultura via trasimeno 16, Arezzo - 0575 27961 – www.officinedellacultura.org.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento