Venerdì, 23 Luglio 2021
Cultura

Aghi, ghiande e noccioli trasformati in gioielli. Un viaggio tra arte e argenteria nel laboratorio del restauratore

Bacche che diventano anelli. Noccioli di ciliegia che si trasformano in gemelli. Aghi di pino che si intrecciano gli uni sugli altri per poi divenire braccialetti. E’ attraverso l’utilizzo delle ricchezze trovate in natura che l’artista Sonia...

mostra-gioielli

Bacche che diventano anelli.

Noccioli di ciliegia che si trasformano in gemelli. Aghi di pino che si intrecciano gli uni sugli altri per poi divenire braccialetti.

E' attraverso l'utilizzo delle ricchezze trovate in natura che l'artista Sonia Marcacci si ispira per dare il via alle proprie creazioni. Gioielli in argento che, come base di partenza, non scelgono gemme o pietre preziose ma ghiande, bacche, pistilli.

Natura preziosa è il nome scelto per l'esposizione che, all'interno del laboratorio di conservazione e restauro dipinti di Daniela Galoppi, racconta le ultime fantasie di un'artista unica nel suo genere.

Sia la creazione dei gioielli che il lavoro di restauro si relazionano con l'arte e la sua paziente pratica, l'allestimento dell'esposizione, per questa ragione, combina i gioielli di Sonia Marcacci con le opere in deposito nel laboratori di Daniela Galoppi perché oltre a custodire una evidente sapienza professionale, ha la particolarità, iniziando dal suo ingresso di trasportare il visitatore nell'atmosfera del passato di una bottega d'artista.

Sonia Marcacci | Natura Preziosa 2018, mostra a cura di Michela Eremita e Paolo Torriti: 5 maggio - 3 giugno 2018; vernissage venerdì 4 maggio ore 17. Laboratorio di Conservazione e Restauro di Daniela Galoppi Palazzo Albergotti | Via Borgunto 26 | Arezzo. su appuntamento | info: 0575 299351.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aghi, ghiande e noccioli trasformati in gioielli. Un viaggio tra arte e argenteria nel laboratorio del restauratore

ArezzoNotizie è in caricamento