Agazzi, che successo la battitura: 500 persone a tavola, 9mila euro in beneficenza

Circa 500 persone a tavola e quasi 9mila euro raccolti da destinare in beneficenza. Grande successo per la tredicesima edizione della rievocazione della battitura tradizionale ad Agazzi, un appuntamento organizzato dalla famiglia Bondi Padelli...

battitura-agazzi2

Circa 500 persone a tavola e quasi 9mila euro raccolti da destinare in beneficenza. Grande successo per la tredicesima edizione della rievocazione della battitura tradizionale ad Agazzi, un appuntamento organizzato dalla famiglia Bondi Padelli, con con grande impegno da parte della signora Enrichetta, del marito Luciano e del fratello Luciano.

Il denaro raccolto, 8.810 euro per l'esattezza, sarà destinati al Calcit e in parte alla parrocchia di Agazzi. Presenti i vertici del Calcit di Arezzo e della Croce Bianca di Arezzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un sabato in allegria, con lo spettacolo della battitura e un momento conviviale davvero gustoso a base di piatti della tradizione toscana. Chiusura musicale grazie ad Enzo Scartoni. Un applauso lo meritano tutti i volontari che si sono prodigati per la riuscita dell'evento. La gelateria Sunflower di Arezzo ha offerto, infine, il gelato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

  • Comunali 2020: liste, candidati, sezioni e voti: tutte le preferenze espresse

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento