Venerdì, 18 Giugno 2021
Cultura

A Castiglion Fiorentino il Teatro Mario Spina raddoppia la stagione

Dopo un esordio a suon di “tutto esaurito” il Teatro Comunale Mario Spina di Castiglion Fiorentino, attraverso la nuova gestione affidata a Officine della Cultura, annuncia l’inizio della stagione teatrale bis che affiancherà quella ufficiale...

rid_teatro mario spina

Dopo un esordio a suon di "tutto esaurito" il Teatro Comunale Mario Spina di Castiglion Fiorentino, attraverso la nuova gestione affidata a Officine della Cultura, annuncia l'inizio della stagione teatrale bis che affiancherà quella ufficiale curata in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo onlus.

L'originale progetto firmato dalla direzione artistica di Alessandro Benvenuti e Luca Baldini, dal titolo-invito "Non staccare la spina", prenderà avvio domenica 13 dicembre con la presenza a Castiglion Fiorentino di due volti noti del panorama teatrale italiano, Marco Baliani e Maria Maglietta, in scena con "Identità", autentico percorso sull'essere e sulle tante accezioni di "identità" - religiosa, etnica, sessuale, nazionale, ecc? - di cui firmano anche la drammaturgia. Aiuto regia Barbara Roganti per una produzione Casa degli Alfieri.

Mercoledì 23 dicembre, in collaborazione con il Toscana Gospel Festival, tutti in teatro per l'arrivo di un ospite d'eccezione, il Dottor Ronald Ixaac Hubbard, meglio noto come Pastor Ron e "Triple Man" poiché non solo è in grado di cantare, ballare e recitare, ma, nel suo lavoro, è guidato e ispirato dalla più forte "Trinità": dal Padre, dal Figlio e dallo Spirito Santo. Una personalità straripante, dall'umorismo esplosivo e contagioso, per chiudere in festa un anno eccezionale per il Mario Spina: l'anno della riapertura!

Il 2016 della stagione bis prenderà avvio sabato 6 febbraio con la messinscena di "Tacabanda", idea trasformata in spettacolo di Matteo Pelliti e Manfredi Rutelli con Gianni Poliziani, l'allestimento scenico di Cristina Fresia e il coinvolgimento prezioso della Filarmonica Castiglionese.

Nell'anno shakespeariano che inizierà ormai tra pochi giorni anche il Mario Spina renderà omaggio al genio di Stratford-upon-Avon, a 400 anni dalla morte, sabato 9 aprile con "Amletico" dall'Amleto per l'adattamento e la regia di Andrea Giannoni con Simone Martini, Andrea Giannoni e Marco Giunti, responsabile inoltre della musica, dei suoni e dei rumori. Una produzione KanterStrasse dedicata all'investigazione del contemporaneo con le armi del teatro.

Ultimo appuntamento della stagione bis sarà giovedì 5 maggio con una produzione firmata da Libera Accademia del Teatro e Officine della Cultura, rivisitazione di un classico della letteratura che non smette di trascinare al sorriso anche in teatro, "Tre uomini in barca (per non parlar del cane)" dal romanzo di Jerome K. Jerome. In scena, per l'adattamento e la regia di Francesca Barbagli, un trio collaudato per esperienza e simpatia: Andrea Biagiotti, Uberto Kovacevich e Riccardo Valeriani. Inizio spettacoli ore 21.15. Costo degli abbonamenti ai 5 eventi: platea/palchi I e II ordine ? 50,00; III ordine ? 35,00. Costo dei biglietti: platea/palchi I e II ordine ? 13,00 (ridotto ? 11,00); III ordine ?10 (ridotto ? 8 - speciale riduzione per studenti scuole medie, superiori e universitari fino ai 25 anni ? 6). Il ridotto si applica agli studenti fino ai 25 anni, agli over 65 e agli abbonati alle stagioni dei teatri aderenti alla Rete Teatrale Aretina.

Abbonamenti presso la Pro Loco di Castiglion Fiorentino in Piazza Risorgimento con apertura il martedì dalle 9.30 alle 12.00 e il giovedì dalle 16.30 alle 18.00, oltre alla sede di Officine della Cultura, ad Arezzo, in via Trasimeno 16 con orario d'ufficio - tel. 0575/27961. Prevendita negli stessi orari oltre il giorno di spettacolo presso la Pro Loco di Castiglion Fiorentino dalle 9.30 alle 12.00 e, ad Arezzo, presso la Rete Teatrale Aretina, in via Bicchieraia 34, martedì e giovedì pomeriggio con orario 16.00 - 19.00. Ulteriori possibilità di prevendita online accedendo al sito www.boxol.it e presso il circuito Boxoffice Toscana: www.boxofficetoscana.it. Nei giorni di spettacolo la biglietteria del teatro sarà aperta dalle ore 19.00.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Castiglion Fiorentino il Teatro Mario Spina raddoppia la stagione

ArezzoNotizie è in caricamento