rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cultura

Zanon vola a Pechino, suonerà alla cerimonia di chiusura delle Olimpiadi Invernali

Il neo direttore artistico della Fondazione Guido d'Arezzo annuncia con un post su Instagram la sua partecipazione all'evento: "Orgoglioso di rappresentare l'Italia"

Ci sarà anche Giovanni Andrea Zanon alla cerimonia di chiusura delle Olimpiadi invernali di Pechino 2022. Il giovane e celebre musicista, direttore artistico della produzione musicale della Fondazione Guido d'Arezzo, domenica 20 febbraio si esibirà nello spettacolo di chiusura dei giochi.  

Zanon, originario di Castelfranco Veneto, si è ritagliato uno spazio importante nel cuore di Arezzo, dove lo scorso ottobre ha ricevuto l'incarico di direttore artistico anche per la stagione concertistica, la stagione operistica ed il Festival estivo.

Prodigio del violino ha già collezionato esibizioni in tutta Italia e all'estero diventando in poco tempo uno dei musicisti più apprezzati della sua generazione. A dare l'annuncio della sua partecipazione alla cerimonisa è stato lui stesso tramite il suo profilo Instagram: "Sono orgoglioso di partecipare alla cerimonia di chiusura delle Olimpiadi 2022 - ha scritto - Al momento non posso condividere ulteriori informazioni ma sono estremamente felice di rappresentare il mio paese in un’occasione così importante".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zanon vola a Pechino, suonerà alla cerimonia di chiusura delle Olimpiadi Invernali

ArezzoNotizie è in caricamento