Domenica, 19 Settembre 2021
Cultura

65° Concorso Polifonico Internazionale, il programma di martedì e mercoledì

Dopo il grande successo delle prime due serate, la suggestiva “Notte dei Cori” e la straordinaria esibizione in Pieve del Coro Giovanile Toscano, il Guidoneum Festival, anteprima del 65° Concorso Polifonico Internazionale, prosegue martedì 22...

AREZZO POLIFINICO LA NOTTE DEI CORI-12

Dopo il grande successo delle prime due serate, la suggestiva "Notte dei Cori" e la straordinaria esibizione in Pieve del Coro Giovanile Toscano, il Guidoneum Festival, anteprima del 65° Concorso Polifonico Internazionale, prosegue martedì 22 agosto, ore 21, nella Pieve di S. Maria, con il Concerto-esame Allievi diplomandi, eseguito dall'Insieme Vocale Vox Cordis diretto da Oberdan Mearini e da Serena Martino e con il Concerto finale della Masterclass Busto/Graden, eseguito da UT Insieme Vocale-Consonante. Quest'ultimo gruppo vocale è composto dai direttori allievi della Scuola per Direttori di Coro della Fondazione Guido d'Arezzo, che ha contribuito negli anni a formare tanti coristi e musicisti ormai affermati.

Mercoledì 23 agosto, alle 21, sempre nella Chiesa di S. Maria della Pieve ci sarà il Concerto di presentazione dei Cori partecipanti al 65° Polifonico, provenienti da quindici Paesi del mondo, con i rispettivi direttori. L'ingresso è gratuito. Si invita il pubblico, che è accorso numeroso in entrambe le prime due serate, alla massima puntualità.

Alla fine dei concerti, il Guidoneum proseguirà dalle 23 alle 23,45 presso la terrazza della Fondazione Guido d'Arezzo, in corso Italia 102, con il Polifonico OFF, per un incontro e altra musica con i protagonisti delle serate.

Nel pomeriggio di mercoledì 23, alle 17 nella Casa del Petrarca, appuntamento con la prima sessione del Convegno Nazionale sulla Direzione di Coro, dedicato a "Evoluzione della coralità amatoriale italiana", tema di grande attualità visto il rinnovato e diffuso interesse per questa sezione musicale, specialmente nel territorio aretino. Interverranno: Slavka Taskova Paoletti, cantante e presidente della Fondazione Guido d'Arezzo, Alfredo Grandini, cantante e consigliere della Fondazione Guido d'Arezzo, Luigi Marzola, direttore e pianista, docente della Scuola triennale per Direttori di Coro, Lorenzo Donati, direttore e compositore, Direttore Artistico della Fondazione Guido d'Arezzo.

Dal pomeriggio di mercoledì 23 fino alla mattina di sabato 26 agosto sarà possibile visitare, presso la Casa del Petrarca, la mostra di Editoria Musicale (registrazioni, spartiti, cd) a cura dell'Associazione Cori della Toscana e della Feniarco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

65° Concorso Polifonico Internazionale, il programma di martedì e mercoledì

ArezzoNotizie è in caricamento