Cultura

25 agosto 1944: la liberazione di Parigi

Dopo la battaglia di Normandia e il successivo sbarco, in Francia il secondo conflitto mondiale subì una svolta. Dopo quattro anni di occupazione tedesca Parigi fu liberata il 25 agosto 1944. Circa 20.000 i soldati nazisti presenti in territorio...

parigi liberata

Dopo la battaglia di Normandia e il successivo sbarco, in Francia il secondo conflitto mondiale subì una svolta. Dopo quattro anni di occupazione tedesca Parigi fu liberata il 25 agosto 1944. Circa 20.000 i soldati nazisti presenti in territorio francese anche se risultavano male organizzati e con poche armi. Durante gli scontri non opposero grande resistenza alle truppe francesi e la capitale fu liberata. Charles de Gaulle entrò dalla porta d'Orleans e la storia cambiò.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

25 agosto 1944: la liberazione di Parigi

ArezzoNotizie è in caricamento