rotate-mobile
Cultura

Only Wine Festival, allestimento a "bolle" per gli spumanti Trentodoc

Only Wine Festival rappresenta una significativa occasione di conoscere cantine, produttori e vini meno noti, ma di elevata qualità, affiancati da ospiti eccezionali, ben più famosi sul mercato vinicolo italiano e internazionale. Il pubblico potrà...

Only Wine Festival rappresenta una significativa occasione di conoscere cantine, produttori e vini meno noti, ma di elevata qualità, affiancati da ospiti eccezionali, ben più famosi sul mercato vinicolo italiano e internazionale. Il pubblico potrà conoscere una ad una tutte le cento cantine presenti a Only Wine Festival, assaggiare i loro vini e intrattenersi con i produttori, capaci di raccontare il loro vino meglio di chiunque altro. Ad Only Wine, insomma, il vino assume un altro gusto, perchè se ne può assaporare anche la storia e la passione di chi lo produce.

Si potranno anche acquistare i prodotti preferiti direttamente. Per partecipare ai banchi d'assaggio a Palazzo Bufalini, nella piazza centrale di Città di Castello, è sufficiente acquistare un ticket multiplo di degustazione (15 euro per 6 degustazioni, comprensivi di calice e tasca portabicchiere), acquistabile online, in anticipo, sul sito www.onlywinefestival.it o in loco direttamente alla biglietteria d'ingresso. Come ogni anno, Only Wine Festival ospita anche una tipologia di vino e i suoi produttori. Quest'anno, ospite d'eccezione della kermesse sarà il Trentodoc, con la presenza, in Piazza Matteotti, di oltre 40 produttori del Consorzio. Per valorizzare al meglio il Trentodoc, prima denominazione di origine controllata in Italia riconosciuta ad uno spumante metodo classico, è stato appositamente studiato un allestimento "a bolle", in omaggio al pay-off "Trentodoc, Bollicine di montagna". I produttori, saranno dunque ospitati all'interno di un'apposita tensostruttura a forma di bolla, nella quale i visitatori potranno, anche in questo caso, degustare lo spumante e farselo raccontare direttamente dai produttori e dallo staff del Consorzio. Il Trentodoc oggi, con le varianti Bianco e Rosato, Brut, Millesimato e Riserva, rappresenta il 35% della produzione di spumante metodo classico a livello nazionale, in continua crescita (7,3 milioni di bottiglie vendute nel 2015 (+4,5% rispetto al 2014), per un valore complessivo di 78 milioni di euro (+11%). Sempre in Piazza Matteotti sarà aperta la seconda "bolla", per ospitare la sezione Only Wine International con una selezione di piccoli produttori e giovani cantine provenienti da tutta Europa, i cui vini sono del tutto o quasi sconosciuti in Italia anche se caratterizzati da un'elevata qualità. Tutti i dettagli su www.onlywiefestival.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Only Wine Festival, allestimento a "bolle" per gli spumanti Trentodoc

ArezzoNotizie è in caricamento