menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Confesercenti, focus con il segretario nazionale Bussoni su dpcm e ristori

Venerdì 27 novembre alle ore 14,30 in diretta facebook sulla pagina di Confesercenti Arezzo

“Le attività aprono a Natale? Correggiamo le tante incongruenze dei Dpcm e dei Decreti Ristori”. È questo il tema dell’incontro organizzato tramite il web con il segretario nazionale di Confesercenti, Mauro Bussoni. Venerdì 27 novembre alle ore 14,30 Confesercenti ha in programma l'assemblea provinciale in collegamento con il vertice dell’associazione di categoria per confrontarsi sui temi che stanno a cuore agli associati. La riunione potrà essere seguita sulla pagina di Confesercenti Arezzo in diretta facebook. 

“Sarà l’occasione - spiega il direttore di Confesercenti Mario Checcaglini - per confrontarsi sul tema che sta a cuore ai commercianti: ovvero, su cosa succederà a Natale. Le aziende riapriranno o no? E se sì a che condizioni? È chiaro che le attività non potranno rinunciare agli incassi del periodo natalizio. Per tutti la speranza è di riaprire fin dal prossimo 4 dicembre. Per Confesercenti la scommessa da vincere è quella di proseguire nell’affermare il concetto che si possa combattere la pandemia senza ricorrere alle chiusure delle attività economiche. Serve favorire i controlli affinchè sia garantito il rispetto delle misure anticovid e i comportamenti virtuosi quali il distanziamento sociale, la sanificazione e l’utilizzo delle mascherine. Si parlerà anche delle incongruenze del Decreto Ristori e presenteremo al segretario nazionale Mauro Bussoni, le firme raccolte per chiedere al presidente Conte, i ristori per tutte le aziende che hanno registrato un calo di fatturato indipendentemente dai codici Ateco”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Gossip Style

    Il mistero di Coco Chanel, vera influencer prima dei social

  • Psicodialogando

    Sono stato tradito da mia moglie. E adesso?

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento