Venerdì, 12 Luglio 2024
Eventi Sansepolcro

I “Cristi morti” di Rosso Fiorentino e il Deposto di Sansepolcro in una conferenza di Natali

L’incontro, aperto a tutti gli interessati, si terrà martedì 2 luglio, alle ore 17.30, nella chiesa di San Lorenzo

Il rientro della tavola della Deposizione di Rosso Fiorentino a Sansepolcro, avvenuto lo scorso aprile al termine di un lungo lavoro di restauro presso l’opificio delle Pietre Dure di Firenze, ha suscitato un grande interesse e in questi mesi sono stati numerosi i visitatori che, nella chiesa di San Lorenzo, hanno ammirato il capolavoro, realizzato nel 1528.

Per fare conoscere meglio l’opera e il suo autore l’ufficio diocesano Beni Culturali e Arte Sacra, in collaborazione con l’Archivio Storico Diocesano di Sansepolcro, propone una conferenza di Antonio Natali, già direttore della Galleria degli Uffizi e tra i maggiori studiosi del Rosso Fiorentino, dal titolo “I ‘Cristi morti’ del Rosso Fiorentino e il Deposto di Sansepolcro”. L’incontro, aperto a tutti gli interessati, si terrà martedì 2 luglio, alle ore 17.30, nella chiesa di San Lorenzo a Sansepolcro. Intervengono, oltre al prof. Natali, anche il parroco don Giancarlo Rapaccini e Serena Nocentini, direttrice dell’ufficio diocesano Beni Culturali e Arte Sacra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I “Cristi morti” di Rosso Fiorentino e il Deposto di Sansepolcro in una conferenza di Natali
ArezzoNotizie è in caricamento