Eventi Cortona

Un concorso fotografico per valorizzare la cucina a base di carni bianche

La cortonese Alemas, leader nel settore avicolo toscano, ha promosso un contest per l’ideazione di nuove ricette. I tre piatti vincitori di #Atavolacon Alemas sono stati ideati e realizzati da studenti del territorio di Cortona

Un contest fotografico per valorizzare la cucina a base di carni bianche. L’iniziativa è stata promossa dall’azienda cortonese Alemas, punto di riferimento in Toscana nel settore avicolo, ed è nata con l’obiettivo di stimolare l’ideazione di nuovi piatti e di promuovere i principi della sana alimentazione attraverso la condivisione di foto-ricette su facebook e instagram. Il concorso, dal nome #AtavolaconAlemas, è stato motivato dalla volontà di valorizzare l’utilizzo delle carni bianche come base di ogni regime alimentare in virtù delle loro caratteristiche nutrizionali e salutistiche, con l’invito agli utenti a creare, sperimentare e realizzare piatti da fotografare e postare sui due social. Questo carattere innovativo ha favorito la partecipazione anche di alcuni studenti del territorio di Cortona che, con il coordinamento di chef Shady Hasbun, hanno scelto di mettersi in gioco e hanno così inviato le loro ricette.

#AtavolaconAlemas è terminato con le votazioni di una giuria composta da esperti di cucina e di comunicazione che hanno valutato ogni singola creazione con parametri quali “Idea e originalità”, “Abbinamento dei gusti” e “Estetica e presentazione”, con una classifica che ha considerato ogni passaggio dalla scelta degli ingredienti alla cura dell’impiattamento. Questo confronto ha permesso di stabilire i tre vincitori, andando ad individuare ricette ideate e realizzate proprio da giovani studenti: Christian Cardeti con i suoi straccetti di petto di pollo al forno con salsa di soia e sesamo nero, Valentina Pantini con i suoi bocconcini di pollo al limone e menta, e Valentina Di Fusco e Andrea Polese per i loro involtini di petto di pollo fritti ripieni di mortadella con salsa di peperoni.

Questi piatti diventeranno ora parte integrante di un ricettario che verrà condiviso sulle pagine social di Alemas che, nata nel 1957 e con sede in località Vallone, è l’unica azienda del settore avicolo con una produzione interamente in Toscana attraverso una rete di quindici allevamenti diffusi tra le provincie di Arezzo, Siena e Grosseto che permette di servire il mercato dell’intero centro Italia.

«Questo concorso - spiegano Silvia Scipioni e Andrea Lazzeri, rispettivamente responsabile della gestione degli allevamenti e responsabile di produzione e logistica, - voleva essere un’occasione per stimolare la fantasia in cucina e, allo stesso tempo, per sensibilizzare verso i benefici in termini di nutrizione e salute delle carni bianche. In quest’ottica, siamo soddisfatti del coinvolgimento di tanti giovani, tanti studenti e tanti aspiranti cuochi che sono emersi per l’impegno, la creatività e la qualità delle ricette, e siamo inoltre felici che siano espressione del territorio di Cortona dove ha sede la nostra azienda».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un concorso fotografico per valorizzare la cucina a base di carni bianche

ArezzoNotizie è in caricamento