Oida omaggia il jazz con la musica di Claude Bolling

Grande omaggio al jazz di Claude Bolling domenica 9 febbraio alle 17,30 al convitto di Arezzo. Il “Call quartet” eseguirà la “Suite per flute e jazz piano trio n.2”.

Sulla scia di Duke Ellington e dell’eredità lasciata dai primi grandi pianisti jazz, Claude Bolling si va a collocare nell’ultima generazione di jazzisti come compositore innovativo e versatile. Collabora anche con musicisti classici come Jean-Pierre Rampal, uno dei più grandi flautisti del XX secolo. Lo stesso Rampal chiese inizialmente a Bolling di comporre qualcosa che fosse “classico” per il suo flauto e jazz per il piano, dato il vivo interesse che nutriva per questo genere. “Adoro il jazz” - diceva - “senza sapere come suonarlo, ma sogno di avere un’esperienza con musicisti jazz”. Dalla richiesta, simile piuttosto a una sfida, nascono la prima e la seconda Suite di Bolling. Accolte in breve tempo dalle classifiche nei primi anni settanta, queste suite entrano a far parte di un genere noto come cross-over music, che fonde differenti linguaggi musicali, dato che la composizione in sé è un punto d’incontro fra il barocco e lo swing.

Suonano nel “Call quartet” Paolo Vaccari al flauto, Alessio Tiezzi al pianoforte, Maurizio Costantini al contrabbasso e Francesco Checcacci alla batteria.

Una proposta contemporanea e eclettica di Oida che punta a arricchire ogni anno il cartellone della stagione cameristica con più generi e più strumenti, con l’obiettivo di spaziare in più ambiti e formulare un’offerta sempre nuova.

L’ingresso come sempre è ad offerta libera, per ulteriori info: 339 734 6471 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Riapre la mostra "La regola di Piero" di Mimmo Paladino: è visitabile tutti i giorni (gratis)

    • Gratis
    • dal 1 giugno al 30 settembre 2020
    • Varie sedi
  • Banksy incontra Piero con la mostra “Affreschi Urbani” a Sansepolcro

    • dal 19 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo Civico Sansepolcro
  • I giorni del vino: visite in cantina e iniziative. Il calendario

    • dal 24 giugno al 11 ottobre 2020
  • Libri e letture: la collezione della biblioteca digitale del Valdarno di Sopra

    • Gratis
    • dal 18 aprile 2020 al 1 gennaio 2021
    • Biblioteca Digitale Valdarnese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ArezzoNotizie è in caricamento