InternoAurora chiude con Cotton Beat: Musica, Parole & Poesia

Dopo una stagione piena di eventi culturali, 110 giorni di programmazione, 180 musicisti sul palco e circa 2500 spettatori, venerdì 28 giugno si conclude InternoAurora 2018/19 con lo spettacolo Musica, Parole & Poesia della band aretina Cotton Beat.

I dettagli della serata

Venerdì 28 giugno ore 22

Circolo Culturale Arci Aurora

Ingresso libero con tessera Arci

COTTON BEAT in concerto.  

Musica, Parole & Poesia

La musica  è Canto, Ritmo e Vibrazioni 

Le Parole sono quelle che accarezzano l’Anima 

La Poesia è  la voce delle nostre  Emozioni 

Da un’idea di Paolo Basco nasce il tentativo di contaminare e fondere in un unico evento musica , parole e poesia, per aprire un dialogo con il pubblico, sul filo delle emozioni e della riflessione sulla essenza dell’Uomo e sul bisogno di comunicare ad un livello superiore il nostro senso dell’essere, dell’esistere ed evolvere, per superare l’oscurantismo e la solitudine dei nostri tempi.

Un messaggio di speranza veicolato sulle note di una musica semplice, genuina e ruspante, dal sound leggero ma accattivante, come lo era il Beat una volta.

Il concerto sarà presentato da Rossana Bonan, la lettura delle poesie sarà di Francesca Bacci.

Chi sono i Cotton Beat

I Cotton Beat nascono nel 2018, per portare avanti un progetto ambizioso: riportare in auge i suoni di un periodo d’oro della musica giovanile e che ha visto le sue origini in Inghilterra dall’avvento epocale della nascita dei Beatles. Da allora tutto è cambiato e quella che è stata definita la British Invasione ha conquistato tutta la generazione dei giovani dei primi anni 60, una vera rivoluzione culturale, musicale e sociale a livello mondiale, ed ancora oggi la sua influenza è presente nelle produzioni musicali più interessanti.. .

La band composta da 6 componenti tutti provenienti da varie esperienze musicali, vuole pertanto proporre e rinverdire i suoni del beat garage internazionale, con un genere frizzante ed entusiasmante al tempo stesso, sopratutto il sound british di quegli anni 60.

Line up:

Benedetta Meschini (frontwoman )

Paolo Basco (chitarre,voce)

Antonio Commisso (basso)

Fabrizio Migliorini (percussionivoce)

Massimiliano Massacesi (pianotastiere) 

Mauro Bertocci (drummer)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Gospel Sinergy, l’inatteso festival che illumina la primavera

    • dal 15 al 18 aprile 2021
  • Z Generation meets Music con Manfri e Ciulla in due appuntamenti esclusivi

    • solo oggi
    • 11 aprile 2021

I più visti

  • "Evanescenze", In mostra a Galleria Ambigua le opere del pittore giapponese Tetsuji Endo

    • dal 4 settembre 2020 al 1 giugno 2021
    • Galleria Ambigua
  • Mostra su Fellini al Museo dei Mezzi di Comunicazione

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Mumec - Museo dei Mezzi di Comunicazione
  • Dima raacconta: terzo appuntamento con Patrizia Cavalli

    • solo oggi
    • 11 aprile 2021
  • “On air”: nuovo ciclo di incontri su Radio Fly

    • dal 25 marzo al 22 aprile 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento