rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Concerti Anghiari

In tanti ad ascoltare English Chamber Choir diretto da Guy Protheroe

Chiostri Acustici tra Umbria e Toscana ha fatto tappa ad Anghiari nella Chiesa di Sant’Agostino

Una Chiesa di Sant’Agostino ad Anghiari gremita di gente per l’appuntamento inserito nell’iniziativa Chiostri Acustici tra Umbria e Toscana.

Il concerto dal titolo InCanto d’estate si è tenuto giovedì 4 agosto alle 21 dall’ English Chamber Choir diretto da Guy Protheroe. Presenti per l’occasione il sindaco del comune anghiarese Alessandro Polcri, l’assessore alle politiche culturali Alberica Barbolani, l’assessore al turismo Ilaria Lorenzini e il direttore del Museo della Battaglia Gabriele Mazzi.

Molta gente anche straniera presente nel borgo medievale che ha ascoltato le sonorità classiche eseguite con straordinaria maestria, da Gioacchino Rossini (O salutaris hostia) a Giuseppe Verdi (Pater Noster), da Henry Purcell (Thou knowest Lord), a Sergei Rachmaninov (Bogoroditse Dievo).

Presente anche l’ideatrice dei Chiostri Catia Cecchetti che ha speso parole di elogio per la perfetta organizzazione e per la bravura del coro che si è esibito. Suggestiva la Chiesa che ha fatto da corollario alle musiche e alle voci che hanno trasportato uditorio in un passato ricco di suggestioni e in una atmosfera di meditazione. L’obiettivo è stato anche quello della valorizzazione del patrimonio culturale umbro e toscano legato dalla storia anche se diviso amministrativamente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In tanti ad ascoltare English Chamber Choir diretto da Guy Protheroe

ArezzoNotizie è in caricamento