Venerdì, 17 Settembre 2021
Concerti Cavriglia / Località Casalone, 76

Al roseto "Fineschi" concerto del quintetto di fiati Bazzini Consort

L'evento è organizzato in ottemperanza alle normative attuali, con l'obbligo del green pass per la partecipazione agli eventi

Il Comune di Cavriglia organizza in collaborazione con l'Associazione culturale “Opera Wiva” un concerto del Quintetto di fiati Bazzini Consort, evento inserito nella rassegna “Terre d'Arezzo Music festival 2021” per la serata del 21 agosto prossimo nel bellissimo scenario del Roseto Botanico "Gianfranco e Carla Fineschi" in località Casalone 76. Quel luogo, farà da cornice all'esibizione del Bazzini Consort, per un programma che prevede musiche da opere liriche, con arie ed overtoure immortali.

Il gruppo è composto da Serena Zanetti al flauto, Carlo Ambrosoli all'oboe, Stefano Rivetta al clarinetto, Francesco Albertini al fagotto e Pedro Mesenguer al corno. L'associazione “Bazzini consort” è nata nel 2018 a Brescia, a 100 anni esatti dalla nascita di Antonio Bazzini, violinista e compositore della città lombarda. Il “Bazzini Consort” e? una libera aggregazione di passioni e saperi che, di volta in volta, si esprimono in diverse formazioni strumentali: orchestra sinfonica, da camera, d’archi, quartetto, trio, duo. 
Il quintetto per l'occasione del 21 agosto offrirà dunque agli intervenuti uno spettacolo nel quale saranno rievocate musiche e parole conosciute anche ai non appassionati di musica classica, appartenenti ad opere di Rossini, Verdi e Bizet.
Il concerto è a ingresso gratuito, fino però ad esaurimento dei posti disponibili per ottemperare alle norme di distanziamento previste dagli ultimi DPCM e con l'obbligo di presentare il Green pass per tutti coloro che vorranno assistere all'esibizione.
E' quindi consigliata la prenotazione via mail a info@terredarezzomusicfestival.it oppure telefonando al 347 3474929.
Anche in tempo di Coronavirus si conferma dunque la volontà dell'Amministrazione Comunale di Cavriglia di valorizzare i propri luoghi dando spazio alla musica, l'arte che come diceva Beethoven “Riesce a parlare laddove le parole non arrivano”.

L'evento è organizzato in ottemperanza alle normative attuali, con l'obbligo del green pass per la partecipazione agli eventi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al roseto "Fineschi" concerto del quintetto di fiati Bazzini Consort

ArezzoNotizie è in caricamento