Concerto dell’Orchestra Giovanile di Arezzo alla Casa Museo Bruschi

L’Orchestra Giovanile di Arezzo sabato 15 febbraio alle ore 17,30 presenterà alla Casa Museo dell’Antiquariato Ivan Bruschi, amministrata da Ubi Banca, il concerto spettacolo “Musica!”, evento ad ingresso gratuito legato alla Festa della Toscana promossa dal Consiglio Regionale.

L’Orchestra Giovanile di Arezzo, bellissima realtà di giovani della provincia aretina che ha raggiunto grandi riconoscimenti per l’alta qualità delle proprie performance musicali, per questa speciale occasione si presenterà con una formazione tutta al femminile, con il soprano Elisabetta Materazzi e il mezzosoprano Elisabetta Ricci e con l’unica eccezione del direttore, il maestro Roberto Pasquini.

Il primo brano del programma di sabato sera sarà lo Stabat Mater di Giovanni Battista Pergolesi, che nel 1734 compose il suo immortale capolavoro, partitura che ebbe successo immediato e che superando i confini del tempo è arrivata fino a noi nella sua intatta freschezza.  Sarà poi suonata L’elegia del Cigno di Saint-Saens e terminerà il concerto la Barcarola di Offenbach dal film La vita è bella di Roberto Benigni che ricorderà al pubblico che l’amore può salvare il mondo anche nei momenti più bui.

L’evento è ad ingresso gratuito e dato il numero limitato dei posti si consiglia la prenotazione.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Evanescenze", In mostra a Galleria Ambigua le opere del pittore giapponese Tetsuji Endo

    • dal 4 settembre 2020 al 1 giugno 2021
    • Galleria Ambigua
  • "Incognito", nuova mostra ad Arezzo

    • dal 9 al 31 gennaio 2021
    • Galleria Ambigua
  • Mostra su Fellini al Museo dei Mezzi di Comunicazione

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Mumec - Museo dei Mezzi di Comunicazione
  • Rosai - Capolavori tra le due guerre. La mostra

    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzo del Podestà
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento