Le Chitarre di Cesare al Castello di Valenzano

Sarà anche quest’anno un’orchestra giovanile ad aprire la 24^ edizione del Festival Musicale Valenzano Symphony , a volerlo è l’amministrazione Comunale di Subbiano: “E’ quanto abbiamo chiesto al direttore artistico Giulio Cuseri” ha detto il sindaco Ilaria Mattesini “crediamo fermamente nella crescita culturale dei giovani attraverso la musica, e crediamo che sia molto importante legare le manifestazioni culturali al territorio in cui viviamo per sentirle ancora più vicine a noi, parte di noi”, ecco quindi che ad aprile il Festival al Castello di Valenzano il 15 luglio alle ore 21 sarà l’orchestra giovanile “Le Chitarre di CesARe” che ha un grande direttore artistico famoso in tutto il mondo , il m° Giorgio Albiani,  da cui è nato  questo progetto artistico nel 2010. Le Chitarre di CesAre è l’acronimo città Cesena-Arezzo, luoghi di origine dei giovani musicisti,  che fanno parte del Conservatorio B. Maderna” di Cesena e dell’accademia DIMA di Arezzo. A questo progetto di Orchestra Giovanile partecipano altri allievi di Albiani, già musicisti professionisti, tra i quali i maestri Giordano Brandini, Antonino Ielo, Serena Meloni e Gilberto Russo, creando un particolare mix di allievi e professionisti, che dando più forza all’esecuzione offre ai giovani la possibilità di poter suonare e crescere al fianco di musicisti già formati, e tanto è stato l’entusiasmo che alla formazione di chitarre  si sono uniti la giovane violinista Valentina Albiani e il Dott. Giovanni Porciello al clarinetto. Ma quel’è il valore di questa formazione? Lo abbiamo chiesto al direttore artistico Giulio Cuseri” Per rispondere  ricorderò con piacere che Valerie Duchateau, nota chitarrista francese e direttrice di “Guitare Classique”, la più importante rivista francese specializzata del settore, ha dedicato alle Chitarre di CesAre un articolo sul numero di gennaio e uno speciale sul numero di febbraio con un’intervista al maestro Albiani e ad alcuni suoi allievi, i quali hanno effettuato delle registrazioni inserite nel cd allegato alla rivista.” Quindi non resta altro che avere il piacere di raggiungere il Castello di Valenzano  Mercoledì 15 luglio alle ore 21,00 per seguire il concerto  , che spazierà dalle musiche di Piazzolla, Sanz,Praetorius,Dyens,Shostakovic, molte delle quale con la rielaborazione del m° Ross. L’ingresso è libero, la registrazione degli ingressi sarà dalle ore 20 , i posti a disposizione del pubblico sono 150, attiva dalle ore 19,30 anche la Merenderia/Taglieri del Territorio dell’agriturismo dimora storica Castello di Valenzano di Marco Franceschi.”Un  grazie” ha ricordato il Sindaco di Subbiano”  per il sostegno a Coingas,  LFI,  Marco Franceschi, e alle associazioni locali Proloco di Subbiano e Centodue”

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Evanescenze", In mostra a Galleria Ambigua le opere del pittore giapponese Tetsuji Endo

    • dal 4 settembre 2020 al 1 giugno 2021
    • Galleria Ambigua
  • "Incognito", nuova mostra ad Arezzo

    • dal 9 al 31 gennaio 2021
    • Galleria Ambigua
  • Mostra su Fellini al Museo dei Mezzi di Comunicazione

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Mumec - Museo dei Mezzi di Comunicazione
  • Rosai - Capolavori tra le due guerre. La mostra

    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzo del Podestà
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento