L’Anfiteatro Romano di Arezzo si apre alla musica: si parte con Edda, Sycamore Age e Capossela

Domani giovedì 23 luglio doppio appuntamento: Edda presenta dal vivo “Fru Fru”, il quinto album solista. Quindi spazio a Sycamore Age con il loro Castaways. Venerdì 24 luglio sarà protagonista invece l’universo poetico, fantastico e musicale di Vinicio Capossela

Vinicio Capossela

Al via ad Arezzo “Anfiteatro sotto le stelle” il cartellone che - fino a metà settembre - propone musica, danza, teatro in uno dei luoghi più belli e magici della città.

Domani giovedì 23 luglio alle ore 21 l’Anfiteatro Romano di Arezzo sarà palcoscenico di eccezione per un doppio appuntamento firmato Arezzo Music Fest: ad emozionare il pubblico, il rock, granitico di Edda che presenta dal vivo “Fru Fru”, il quinto album solista. Quindi spazio a Sycamore Age con il loro Castaways, una band formata da Francesco Chimenti, Stefano Santoni, Franco Pratesi, Daniel Boeke e Luca Cherubini Celli che, con il suo sound raffinato e poetico, promette un viaggio tutto da ascoltare. L’ingresso gratuito ma la prenotazione è obbligatoria sul sito. Nei giorni di spettacolo la biglietteria dell’Anfiteatro sarà attiva a partire dalle ore 18.

Dopo domani venerdì 24 luglio sarà invece l’universo poetico, fantastico e musicale di Vinicio Capossela a conquistare l’Anfiteatro con “Pandemonium”, lo spettacolo ideato dal cantautore durante la pandemia, con canzoni messe a nudo, scelte liberamente in un repertorio che questo anno compie i trent’anni dalla data di pubblicazione di “All’una e trentacinque circa” (1990), il primo disco di Capossela. Biglietti sul sitohttps://www.discoverarezzo.com.

La prima settimana di “Anfiteatro sotto le stelle” si chiude all’insegna della musica di Mendelssohn, Mozart, Bizet in un concerto che domenica 26 luglio alle ore 21 vede protagonista l’OIDA Orchestra Instabile di Arezzo, con Rita Cucé (pianoforte) e Marco Ferruzzi (direttore). Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria sul sito www.discoverarezzo.com.

“Anfiteatro sotto le stelle” è un cartellone voluto da Comune di Arezzo e Fondazione Guido d’Arezzo e realizzato in collaborazione con la Direzione regionale musei della Toscana, con la collaborazione della Fondazione Arezzo Intour. Mail sponsor Coingas Spa. Con il contributo di Camera di Commercio Arezzo-Siena, Tesi srl.

Quattro gli appuntamenti targati Arezzo Music Fest 2020 che arricchiscono “Anfiteatro sotto le stelle”, che sono realizzati con il patrocinio e contributo di Comune di Arezzo, Regione Toscana e Camera di Commercio di Arezzo - Siena, con la collaborazione di Fondazione Guido d'Arezzo, Fondazione Intour, Discover Arezzo e Confcommercio Arezzo e con il Main Sponsor Estra. Arezzo Music Fest è organizzato da Associazione Music. Si ringrazia per il sostegno gli sponsor Coingas, Conad, Semar, Nastro Azzurro, Gin Sabatini, Safimet, Royal Enfield Arezzo, Verespresso e Prodigio Divino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo: regioni chiuse e nuova divisione per colori. Cosa cambia per la Toscana

  • Toscana ancora in zona gialla? Si decide. Nuovo Dpcm: massimo 2 ospiti non conviventi in casa

  • Saturimetro: come funziona e quali sono i migliori modelli da acquistare on line

  • Banda dell'Audi bianca, è caccia aperta: le segnalazioni e la foto virale che fa sperare nell'arresto. Ma è un'altra operazione

  • Marito e moglie fermati da finti militari, picchiati e rapinati

  • Neve e vento forte: è codice giallo in provincia di Arezzo. L'elenco dei comuni interessati

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento