Sabato, 24 Luglio 2021
Eventi

Città del Natale, battesimo di fuoco per Arezzo Intour: dalla ruota panoramica alla pista di ghiaccio circolare, tutte le novità

Le iniziative si svolgeranno tra 17 novembre e il 26 dicembre. Tra le novità più attese ci sarà il “Christmas village” che verrà allestito al Prato. Qui sarà montata la ruota panoramica alta 30 metri con cabine ruotanti.

Migliaia di visitatori attesi, attrazioni agognate da tempo e l'intero centro storico che, per dirla con il sindaco Alessandro Ghinelli, "si vestirà con i paramenti delle feste". E' tutto pronto per l'edizione 2018 di Arezzo Città del Natale. Più che un calendario di eventi,  per la fondazione Arezzo Intour - che insieme al Comune alla Fondazione Guido d'Arezzo e a Confocmmercio ha "costruito" l'intensa maratona delle feste - sarà un battesimo di fuoco.  

“E’ il primo Natale della Fondazione Arezzo Intour e il quarto consecutivo in cui Arezzo si prepara a festeggiare il periodo più suggestivo e magico dell’anno con un programma di eventi sempre più importante e vario, in grado di soddisfare le aspettative di grandi e piccini - afferma il sindaco Alessandro Ghinelli -. Questa edizione valorizzerà con attrazioni nuove ed eventi speciali anche la parte più alta della città grazie a un programma pensato per coinvolgere cittadini e turisti, e rispondere all’obiettivo primario di questa Amministrazione, quello di rendere Arezzo sempre più attrattiva ed accogliente”.

Le attese infatti sono altissime, visti anche i risultati particolarmente positivi ottenuti nelle scorse edizioni. 

“Forti dell’incredibile successo degli anni precedenti – commenta Marcello Comanducci assessore al Turismo del Comune di Arezzo e presidente della Fondazione Arezzo Intour – abbiamo deciso di rendere ancora più diffusa e importante l’edizione 2018 . Lo sforzo di valorizzare l’area del Prato con attrazioni stabili che saranno aperte ogni giorno, per tutto il periodo natalizio, va nella direzione di motivare i turisti a venire a visitare una città che permette di vivere un Natale unico in Italia. Siamo convinti che eventi come questo siano un’imperdibile occasione per promuovere la città e dare nuova energia all’intero indotto economico del territorio".

Ma cosa riserva il calendario di questa edizione 2018? Le iniziative si svolgeranno tra 17 novembre e il 26 dicembre. Tra le novità più attese ci sarà  il “Christmas village” che verrà allestito al Prato. Sarà allestita qui  la grande ruota panoramica (alta 30 metri con cabine ruotanti) "che permetterà di ammirare un panorama mozzafiato". Intorno alla ruota sarà possibile pattinare su una pista del ghiaccio circolare di circa 120 metri,  mentre due "igloo" ospiteranno un'area bambini e un ice bar regalando brividi di divertimento a grandi e piccini. Sempre al Prato un’ulteriore cupola geodetica ospiterà un planetario che proporrà proiezioni dome tent theater. Qui sarà anche allestito un grande villaggio Lego: 400 metri quadrati di esposizione, mostra e laboratori pick&build con possibilità di realizzare con i celebri mattoncini una costruzione da portare a casa.

MERCATINI DI NATALE

In Piazza Grande torneranno i Mercatini di Natale.  Di fronte al loggiato vasariano si ricomporrà la magica atmosfera del Villaggio Tirolese. Si tratta del più grande in Italia oltre i confini del Tirolo: è composto da 34 casette di legno e sormontato dalla grande baita dove gustare birre e piatti tipici, dai canéderli a spaetzle e polenta. Ogni giovedì ospiterà le cene con menù fusion toscano-tirolese, mentre di venerdì le più informali apericene con dj set. Negli stand sarà in vendita tanta oggettistica a tema natalizio che arriva dagli operatori provenienti dai principali mercatini europei dell’Avvento come Salisburgo, Francoforte, Bolzano o Trento.

“In sole tre edizioni i Mercatini di Natale di piazza Grande – commenta Anna Lapini, presidente Confcommercio Toscana - sono riusciti ad intercettare l’interesse del grande pubblico, attestandosi tra le iniziative di punta dell’Avvento nel centro Italia. Arezzo è diventata meta del turismo organizzato, che in piazza Grande ha trovato un’alternativa valida ai classici mercatini d’Oltralpe e decisamente più alla portata in termini di tempo e distanze. Un successo che è andato ben oltre le nostre aspettative e ha dimostrato ancora una volta come un evento, se ben realizzato, può servire a promuovere una città e le sue imprese. Perché il centro storico così pieno di persone raramente si vede durante il resto dell’anno e di questo hanno beneficiato l’immagine complessiva della città e la rete dei negozi e dei pubblici esercizi. Mai prima d’ora era successo di veder aumentare il lavoro da metà novembre, un momento notoriamente di calo per gli affari, ed è di gran conforto visto il momento difficile che vivono i negozi di vicinato”.

LA CASA DI BABBO NATALE ED EVENTI COLLATERALI

All’interno del Palazzo della Fraternita dei Laici la Casa di Babbo Natale offrirà laboratori per bambini e la possibilità di scattarsi una foto con Santa Claus. Nel fine settimana ci saranno gli eventi collaterali come la parata di oltre 100 personaggi delle fiabe Disney più famose (domenica 18 novembre), il festival di arte di strada Xmas Circus (sabato 24 e domenica 25 novembre), il lancio collettivo di 5mila palloncini colorati al Prato (25 novembre), il raduno di cosplayer dedicato alle Principesse Disney (sabato 8 dicembre) e il volo dei “Christmas Balloons” da piazza Grande (domenica 9 dicembre). Da non dimenticare le visite guidate alla scoperta del centro storico di Arezzo, grazie allo speciale itinerario “Arezzo e la magia del Natale”, e le proiezioni di luci "Big Lights" e il video-mapping di Natale in piazza Grande, con due appuntamenti il sabato e la domenica (alle ore 17 e 17.45). ”.

In occasione di Arezzo Città del Natale Atam spa ha previsto che nei giorni dall’8 al 25 dicembre le aree di parcheggio Mecenate e Baldaccio avranno il costo di 1 euro per l’intera giornata per tutti gli utenti. 

Per scoprire i nostri consigli sui regali di Natale clicca qui!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città del Natale, battesimo di fuoco per Arezzo Intour: dalla ruota panoramica alla pista di ghiaccio circolare, tutte le novità

ArezzoNotizie è in caricamento