Cinema sotto le stelle a Tegoleto, tutti i film della rassegna

"Storie di musica e di vita" è il sottotitolo, ed è un filo rosso potente che parte da lontano, dal blues, dal soul con le loro atmosfere intime e malinconiche fino ad arrivare alla musica di Freddie Mercury e dei Queen passando per quel fenomeno della musica pop internazionale che sono stati gli ABBA.

Quasi una serie di concerti, che quest’anno hanno come spazio proprio il tappeto verde del campo sportivo dei Tegoleto (via del Chiassobuio). Grandi spazi che garantiscono il giusto distanziamento tra gli spettatori e grande schermo su cui saranno proiettate le immagini ad alta risoluzione (blu ray) di artisti che hanno scritto la storia della musica contemporanea.

Nel 40° anniversario dell’uscita del film “The Blues Brothers” non potevano non riproporre, proprio nella prima serata, una pellicola (restaurata) che è diventata un vero “cult” e che vede tra i protagonisti oltre a John Belushi, Dan Aycroyd e tutta la Blues Band anche James Brown, Ray Charles, Aretha Franklin, John Lee Hooker, Cab Calloway, Carrie Fisher,  Steven Spielberg...

Le atmosfere un po’ hippie di uno dei grandi musical tradotti in film sono invece quelle di “Mamma mia” (6 agosto) sottolineate da una travolgente Meryl Streep, coinvolta in un intrigo familiare fatto da amori antichi (Pierce Brosnan) e filiali (Amanda Seyfried) e le sempre attuali musiche degli ABBA.

La conclusione della rassegna (11 agosto) è affidata a "Bohemian Rhapsody", film pluripremiato agli Oscar, ai Golden Globe e tanti altri; dedicato alle musiche dei Queen e alla storia di uno dei grandi protagonisti della musica pop quale è Freddie Mercury (Rami Malek) ha incontrato il favore del pubblico e della critica. Il film ricostruisce la meteorica ascesa della band attraverso le sue iconiche canzoni e il suo sound rivoluzionario, la sua crisi quasi fatale, man mano che lo stile di vita di Mercury andava fuori controllo…

""Cinema sotto le stelle è una rassegna pensata per ridare vita ai luoghi d’incontro di una comunità (che siano la piazza o il campo sportivo) ma è soprattutto la voglia e la necessità di condividere un progetto culturale a cui il Comune di Civitella ha creduto sin da subito e non ha mai fatto mancare il suo appoggio"  sottolinea l’assessore alla cultura del Comune di Civitella in Val di Chiana Valeria Nassini.

"Investire in progetti sociali e culturali il lavoro di tanti volontari e la generosità dei nostri concittadini, è la trama dei tanti progetti ideati e realizzati dall'Associazione C&T - Comunità di Tegoleto sino dal suo nascere nel 2012. "Cinema sotto le stelle" 2020, anche quest’anno in collaborazione con Cinema Eden – Officine della cultura, nonostante la complessa situazione legata al Covid-19, è un progetto a cui non volevamo rinunciare - ha sottolineato il Presidente dell’Associazione Alessandro Sacconi - ringraziamo per questo il Comune di Civitella in Val di Chiana e le Aziende che ci hanno sostenuto e, soprattutto, tutti coloro che saranno presenti".

Le proiezioni (costo del biglietto 5 €, gratuito per i bambini sotto i 10 anni) cominceranno alle 21,30 ma, per garantire il perfetto svolgimento delle operazioni di accoglienza del pubblico, il botteghino sarà aperto sino dalle ore 20,30. È fortemente consigliata la prenotazione (Sacconi 333 6461286).

L’Associazione C&T Comunità di Tegoleto è presente sui social (Facebook, Instagram, Whatsapp) dove è possibile reperire tutte le informazioni.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Evanescenze", In mostra a Galleria Ambigua le opere del pittore giapponese Tetsuji Endo

    • dal 4 settembre 2020 al 1 giugno 2021
    • Galleria Ambigua
  • "Incognito", nuova mostra ad Arezzo

    • dal 9 al 31 gennaio 2021
    • Galleria Ambigua
  • Mostra su Fellini al Museo dei Mezzi di Comunicazione

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Mumec - Museo dei Mezzi di Comunicazione
  • Rosai - Capolavori tra le due guerre. La mostra

    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzo del Podestà
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento