La donna che visse due volte (Vertigo, 1958) in proiezione all'Aurora

Cineforum Aurora presenta "Quell'oscuro oggetto chiamato desiderio". Quando il cinema diventa qualcos'altro. Una rassegna ideata da Stefano Magrini. A cura di Francesco Maria Rossi e Luca Innocenti

“Sentimento intenso che spinge a cercare il possesso, il conseguimento o l'attuazione di quanto possa appagare un proprio bisogno fisico o spirituale”: nel bene e nel male, il desiderio è la forza motrice della nostra vita. Cineforum Aurora dedica ad esso un ciclo di quattro film che hanno fatto la storia del cinema, pellicole che hanno suscitato nel pubblico e nella critica reazioni contrastanti e passionali. Buon divertimento.

La donna che visse due volte (Vertigo, 1958) di Alfred Hitchcock

La donna che visse due volte (Vertigo, 1958) di Alfred Hitcgcock è considerato il capolavoro “filosofico” del maestro, il film ove la sua concezione della vita come “passaggio necessario attraverso le tenebre” viene raccontata nella maniera più compiuta e coinvolgente. John “Scottie” Ferguson (James Stewart), poliziotto che soffre di vertigini, viene incaricato da un amico di sorvegliare la moglie con tendenze suicide Madeleine (Kim Novak), ma purtroppo si innamora... Il film giallo si trasforma allora in un affascinante viaggio nella parte oscura della psiche, per cercare di capire come la passione dell'innamorato abbia potuto accecare la razionalità del poliziotto.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • Cineforum Aurora. Proiezione de "Il portiere di notte" di Liliana Cavani

    • 19 ottobre 2020
    • Circolo Aurora

I più visti

  • Banksy incontra Piero con la mostra “Affreschi Urbani” a Sansepolcro

    • dal 19 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo Civico Sansepolcro
  • “Notizie di Storia”, periodico semestrale della Società aretina

    • dal 5 giugno al 31 dicembre 2020
  • Libri e letture: la collezione della biblioteca digitale del Valdarno di Sopra

    • Gratis
    • dal 18 aprile 2020 al 1 gennaio 2021
    • Biblioteca Digitale Valdarnese
  • Calcit, il Mercatino dei Ragazzi torna in piazza San Jacopo

    • solo domani
    • 18 ottobre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ArezzoNotizie è in caricamento