Eventi

A cena con l’astronauta Guidoni e lo scrittore Valente, ma solo al teatro Rosini

Incontro astronarrativo e a seguire cena stellare preparata dai ristoratori di Lucignano

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ArezzoNotizie

Lunedì 11 febbraio, con inizio alle ore 20, andrà in scena il secondo appuntamento del consolidato sposalizio proposto da Comune di Lucignano e Officine della Cultura all’interno del Teatro Rosini tra spettacoli, concerti ed enogastronomia. Protagonista sul palcoscenico un duo originale e inatteso: l’astronauta Umberto Guidoni e lo scrittore Andrea Valente, per un incontro astronarrativo dal titolo “Sullo spazio non c’è spazio”.

Protagonista in cucina la cena stellare preparata dai Ristoratori di Lucignano che collaborano con la stagione teatrale: Le Botti, Il Goccino e La Tavernetta. Un colpo di teatro il menù che solo i partecipanti all’evento, che ha riscosso un’attenzione notevole, potranno vedere sul piatto: La terra vista dall’alto (tortino di broccolo su crema allo zafferano e polvere di cipolla), Meteora nella Via Lattea (fagottino di verdure e sentore di affumicato su fondente di grana), Come un Sistema Solare (medaglioni di maiale e dadolata di zucca gialla – alternativa vegetariana tortino di erbette e ceci sulla sua crema con cotto e crudo di verdure), The Black Hole (crema al mascarpone, frolla alle mandorle e cupola di cioccolato).

L’evento di lunedì sarà arricchito, gratuitamente a partire dalle ore 19 grazie alla collaborazione con l’Associazione Gruppo Astrofili, dalla possibilità di osservare la Luna ad altissimi ingrandimenti grazie alla presenza di telescopi professionali. Crateri, parti pianeggianti e numerose montagne saranno alla portata di tutti. Durante le osservazioni lunari, saranno elencati alcuni luoghi di atterraggio delle missioni Apollo. Costo della partecipazione alla cena e spettacolo € 25. Dati i numeri limitati di posti si fa presente che per partecipare all’evento è necessaria la prenotazione: a Lucignano presso Ufficio Turistico (Museo Comunale) - Piazza del Tribunale, tel. 0575 838001; ad Arezzo presso Officine della Cultura - via Trasimeno 16, tel. 0575 27961 - 338 8431111.

Un giro del mondo ogni novanta minuti, sedici al giorno, è la strada che un astronauta percorre a bordo della stazione spaziale orbitante. Umberto Guidoni, che nello spazio ci è andato due volte, racconta la sua esperienza lassù, con l’ausilio di immagini e filmati, per portarci con sé in un’orbita intera. Andrea Valente, che con Umberto ha scritto quattro libri, lo intervista sul filo della curiosità, per scoprire con lui lo scopo dei viaggi spaziali, i momenti della preparazione, gli esperimenti scientifici a bordo, le emozioni dell’assenza di peso, alternandosi con le domande del pubblico presente. Un passo verso il futuro, vicino e lontano, con lo sguardo rivolto, però, anche verso il pianeta terra quaggiù, così bello visto di lassù, che resta comunque il centro del nostro mondo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A cena con l’astronauta Guidoni e lo scrittore Valente, ma solo al teatro Rosini

ArezzoNotizie è in caricamento