Carnevale dei Ragazzi di Monte San Savino

Per le domeniche di febbraio dedicate al Carnevale, ovvero il 9, 16 e 23, anche a Monte San Savino le maschere si stanno preparando.

Organizzato da più di vent’anni dal Comitato del Carnevale della Misericordia di Monte San Savino, torna nel centro storico dalle ore 15 alle ore 19, nel percorso Piazza Gamurrini-Corso Sangallo-Piazza di Monte, l’allegra e colorata sfilata che ogni anno accoglie elementi nuovi e divertenti.

Tutti sono invitati a presentarsi in maschera, per partecipare così al contest che ogni domenica premia la mascherina più originale.

Nel cortile di Palazzo di Monte si ripropone inoltre la mostra Carnevale in Cornice, allestita dalla Misericordia di Monte San Savino con gli elaborati artistici dei giovani delle scuole comunali, che verranno esposti per poi essere giudicati nella domenica finale da un’apposita giuria, che ne eleggerà il vincitore.

L’iniziativa ha il patrocinio e il contributo del Comune di Monte San Savino ed è realizzata anche con la collaborazione della Pro Loco, con la partecipazione anche della Filarmonica “Ario Gigli” il giorno 23.

L’ingresso alla manifestazione è gratuito! D’obbligo invece: il sorriso e la voglia di divertirsi!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Libri e letture: la collezione della biblioteca digitale del Valdarno di Sopra

    • Gratis
    • dal 18 aprile 2020 al 1 gennaio 2021
    • Biblioteca Digitale Valdarnese

I più visti

  • Banksy incontra Piero con la mostra “Affreschi Urbani” a Sansepolcro

    • dal 19 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo Civico Sansepolcro
  • “Notizie di Storia”, periodico semestrale della Società aretina

    • dal 5 giugno al 31 dicembre 2020
  • Libri e letture: la collezione della biblioteca digitale del Valdarno di Sopra

    • Gratis
    • dal 18 aprile 2020 al 1 gennaio 2021
    • Biblioteca Digitale Valdarnese
  • "Evanescenze", In mostra a Galleria Ambigua le opere del pittore giapponese Tetsuji Endo

    • dal 4 settembre 2020 al 1 giugno 2021
    • Galleria Ambigua
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento