Eventi Piazza di Sant’Agostino

Arriva il Baratto dei saperi in versione smart

Due saranno i percorsi di questa edizione speciale, che manterrà inalterate le sue caratteristiche di gratuità e condivisione reciproca. A portata di clic

Nonostante l’obbligata sospensione della consueta edizione primaverile, Informagiovani, grazie al prezioso contributo di docenti volontari e all’ausilio dei mezzi tecnologici, fa sapere che è in rampa di lancio il Baratto dei saperi edizione “smart”.

Due saranno i percorsi di questa edizione speciale, che manterrà inalterate le sue caratteristiche di gratuità e condivisione reciproca. A portata di clic.

Un approfondimento storico-artistico sul ’600, a cura di Gabriele Donnini. Il corso sarà lanciato sotto forma di video-pillole nella pagina Youtube di Informagiovani con contemporanea condivisione su Facebook. I video daranno la possibilità agli utenti di interagire con il docente attraverso commenti e domande. Non è necessaria l’iscrizione. Per il quando, sarà sufficiente seguire la pagina Facebook di Informagiovani.

Il secondo percorso riguarda marketing, comunicazione e uso dei social, a cura di Annamaria Marcis. Il corso sfrutterà l’oramai nota piattaforma di videoconferenze Zoom, articolandosi in incontri che avranno luogo in un’aula virtuale grazie al link fornito ai partecipanti, che dovranno essere non più di 25: è dunque necessario compilare, entro sabato 9 maggio, la scheda di adesione scaricabile da www.informagiovaniarezzo.org

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva il Baratto dei saperi in versione smart

ArezzoNotizie è in caricamento