Domenica, 20 Giugno 2021
Eventi

Scalda i motori l'Arezzo Crowd Festival, primo incontro digitale per creare l'edizione 2021

Domenica 21 marzo il primo incontro online dalle 15 alle 17

Incoraggiare il contributo di tutti, è questo uno degli obiettivi di Arezzo Crowd Festival che si appresta a organizzare la sua terza edizione, con l’idea che il processo creativo di un festival non debba essere uno sforzo solitario ma diventare collaborazione attiva per fare la differenza.

Già nell’ultimo anno Arezzo Crowd aveva portato avanti l’idea di un’intelligenza collettiva, un processo decisionale condiviso vòlto all’apprendimento comune. Nonostante lo stop dovuto alla pandemia, nel 2020 il festival si è svolto lo stesso tra eventi all'aperto e digitali sulla piattaforma creata ad hoc Arezzo Crowd Tv. Adesso, attraverso il format del World Cafè comincia un nuovo percorso di collaborazione con associazioni, artisti e giovani in cui persone di generazioni diverse dialogheranno e lavoreranno insieme per apprendere, osservare e sperimentare nuove strategie, concetti e soluzioni che possano soddisfare i bisogni sociali di tutti. Uno strumento di brainstorming e confronto, un metodo semplice ed efficace nel dar vita a conversazioni informali, vivaci e costruttive al fine di mobilitare in modo creativo pensieri e risorse, produrre apprendimento, condividere conoscenze e infine generare cambiamento dal basso. Un cambiamento che vedrà eventi di musica, teatro, performance e arti visuali realizzati durante tutta l'estate e con il culmine nei giorni in cui la rassegna entrerà nel vivo a metà settembre. Domenica 21 marzo il primo incontro online dalle 15 alle 17.

Per informazioni info@arezzocrowdfestival.it www.arezzocrowdfestival.it www.arezzocrowdtv.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scalda i motori l'Arezzo Crowd Festival, primo incontro digitale per creare l'edizione 2021

ArezzoNotizie è in caricamento