Un pomeriggio nella storia di Foiano con l’associazione Scannagallo

  • Dove
    Chiesa Museo della Fraternita
    Indirizzo non disponibile
    Foiano della Chiana
  • Quando
    Dal 19/09/2020 al 19/09/2020
    Dalle ore 16
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Un pomeriggio dedicato alla storia della Toscana tra lo splendore del Rinascimento e i fasti del Granducato. Tra gli eventi inaugurali della rassegna “Saperi e sapori” di Foiano della Chiana rientra la visita guidata ai documenti dell’archivio storico comunale che, alle 16.00 di sabato 19 settembre, permetterà di vivere un viaggio indietro nel tempo promosso dall’associazione culturale Scannagallo e dall’amministrazione comunale. L’iniziativa, inserita nell’ambito della Festa della Toscana 2019, sarà ospitata dalla Chiesa-Museo della Fraternita e troverà il proprio fulcro nella presentazione di un documento inedito originale del 1555 sui privilegi concessi a Foiano dal granduca Cosimo I de Medici.
Questo cimelio è stato individuato da una ricerca effettuata dall’associazione Scannagallo presso l’archivio storico del comune di Foiano, su commissione della dottoressa Marta Fabbrini (responsabile dell’Archivio Storico di Opera della Metropolitana di Siena). Il documento contiene un riconoscimento alla fedeltà prestata da Foiano a Firenze nel corso della guerra di Siena e della battaglia di Scannagallo del 1554, contribuendo alla vittoria dell’esercito mediceo che ha permesso di gettare le basi per la futura costituzione del Granducato. Il ringraziamento di Cosimo I è testimoniato dal conferimento della cittadinanza fiorentina e dei conseguenti privilegi ad un eminente cittadino foianese e ai suoi eredi. La visita guidata del sabato sarà condotta da rievocatori in abiti storici che mostreranno e racconteranno i contenuti di questo prezioso reperto storico, che sarà esposto al fianco di altri documenti tra cui lo statuto comunale del 1530 che è tornato fruibile in seguito ad un lungo restauro. L’associazione Scannagallo sarà protagonista anche alle 18.00 a porta Cortonese per l’inaugurazione della settimana foianese di “Saperi e sapori”, mantenendo il clima storico della giornata tra il suono dei tamburi, gli esercizi con le bandiere e i duelli di spade. «Queste iniziative storiche - spiega Alessio Bandini, responsabile degli eventi di Scannagallo, - erano inizialmente in programma lo scorso 15 marzo ma sono state rinviate a causa dell’emergenza sanitaria. Ringraziamo l’amministrazione comunale per averci permesso di organizzare questa giornata che, inserita nell’ambito della Festa della Toscana 2019, permetterà di scoprire e valorizzare l’importante ruolo avuto da Foiano nella storia della regione: la conoscenza dei documenti permetterà di entrare nel cuore e nella memoria di questo importante Comune della Valdichiana».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Libri e letture: la collezione della biblioteca digitale del Valdarno di Sopra

    • Gratis
    • dal 18 aprile 2020 al 1 gennaio 2021
    • Biblioteca Digitale Valdarnese

I più visti

  • Banksy incontra Piero con la mostra “Affreschi Urbani” a Sansepolcro

    • dal 19 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo Civico Sansepolcro
  • “Notizie di Storia”, periodico semestrale della Società aretina

    • dal 5 giugno al 31 dicembre 2020
  • Libri e letture: la collezione della biblioteca digitale del Valdarno di Sopra

    • Gratis
    • dal 18 aprile 2020 al 1 gennaio 2021
    • Biblioteca Digitale Valdarnese
  • "Evanescenze", In mostra a Galleria Ambigua le opere del pittore giapponese Tetsuji Endo

    • dal 4 settembre 2020 al 1 giugno 2021
    • Galleria Ambigua
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento