L'apericena della cooperativa l'Ortocolto

Presso l'azienda agricola, in località Agazzi n.47, ci sarà la presentazione del progetto di agricoltura sociale in conversione biologica, che la cooperativa l’Ortocolto, insieme con l’istituto di Agazzi, sta sviluppando nel territorio in collaborazione con l’Associazione Italiana Persone Down di Arezzo, con l’associazione gravi celebrolesioni acquisite "La Tartaruga" e con la cooperativa sociale “Il Cenacolo”.

L’obiettivo principale del progetto è l’inserimento socio-lavorativo di persone con disabilità lungo tutto il processo: dalla coltivazione, alla trasformazione fino alla vendita. Le varie attività, che coinvolgono anche alcune persone in riabilitazione cognitiva e altre con disturbi pervasivi dello sviluppo, sono organizzate ad hoc per poter essere svolte in maniera efficiente da persone con abilità differenti, nella prospettiva di lavoro sostenibile.

Tutte le verdure, come i trasformati, della cooperativa sono prodotte con metodi naturali e vendute in tempi brevi dalla loro raccolta, accorciando il più possibile la filiera per garantire il chilometro zero.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Festa del vino e del miele alle Logge del Grano

    • dal 10 al 24 aprile 2021
    • Logge del Grano

I più visti

  • "Evanescenze", In mostra a Galleria Ambigua le opere del pittore giapponese Tetsuji Endo

    • dal 4 settembre 2020 al 1 giugno 2021
    • Galleria Ambigua
  • Mostra su Fellini al Museo dei Mezzi di Comunicazione

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Mumec - Museo dei Mezzi di Comunicazione
  • Dima raacconta: terzo appuntamento con Patrizia Cavalli

    • solo oggi
    • 11 aprile 2021
  • “On air”: nuovo ciclo di incontri su Radio Fly

    • dal 25 marzo al 22 aprile 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento