Anghiari Dance Hub

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Anghiari
  • Quando
    Dal 29/11/2019 al 30/11/2019
    Alle 21
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Sarà un momento di visibilità importante quello che si terrà, venerdì 29 e sabato 30 novembre, ad Anghiari per i quattro giovani coreografi selezionati da Anghiari Dance Hub, centro di promozione della danza.

Dopo i seminari di Guy Cools, Matteo Fargion, Michele Di Stefano, Gianni Staropoli i coreografi selezionati dal bando, Adriano Bolognino, Andrea Dore, Lucrezia Gabrieli e Paolo Rosini, incontreranno il pubblico e gli operatori ad Anghiari.

L'incontro pubblico previsto offrirà l'opportunità di un confronto fra i direttori artistici dei più importanti festival nazionali, artisti, addetti ai lavori e coreografi per arricchire ulteriormente questo percorso formativo. 

La due giorni si aprirà venerdì 29 novembre, ore 21.00, presso il teatro di Anghiari, con Underground.Roof di Andrea Dore con Lidia Luciani. C’è una zona sconosciuta e contratta dove ci si abbandona alla gravità, alla caduta, accettando la fragilità e l’inerzia con il desiderio costante di andare avanti. La linea della memoria deforma e scarnifica la presenza dalle sovrastrutture che ne fanno un contenitore di gesti. Andrea Dore, danzatore e performer nato nel 1987, inizia gli studi di danza fin da giovane. Nel 2017 si diploma nel corso danzatori e coreografi della Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi, con il coordinamento di Marinella Guatterini. Studia con diversi maestri tra i quali Enzo Cosimi, Paola Lattanzi, Alessandro Certini, Charlotte Zerbey, Masaki Iwana, Maria Consagra, Cristina Rizzo. A seguire Gli Amanti di Adriano Bolognino e interpretazione di Rosaria Di Maro e Giorgia Longo. Prendendo spunto dal calco de “gli amanti” ritrovato a Pompei, la creazione vuole riportare alla luce un amore interrotto improvvisamente dalla forza prepotente della natura, ma custodito in eterno. Eterno è l’abbraccio in cui i due amanti sono stati ritrovati e al tempo stesso rinchiusi, un calco rimasto nascosto al pubblico per anni, nella vana attesa di sciogliere ogni dubbio sulla loro identità. Adriano Bolognino (1995) come coreografo crea nel 2019 per la compagnia EgriBianco “Your body is a battleground (trio version)” con cui vince il premio quale migliore coreografo al Festival Corpo Mobile di Roma nel 2019. Con "RM94978 from Paris to Tenerife", lavoro selezionato per la Vetrina della giovane danza d’autore 2019 Anticorpi XL, è finalista del Premio Twain_direzioni Altre e vince nel 2019 il Premio Prospettiva Danza Teatro di Padova.

Dopo l’incontro di approfondimento fra gli artisti di ADH e gli ospiti e il pubblico presente ad Anghiari, che si terrà presso l’ex Mattatoio dalle ore 10.00 gli spettacoli riprenderanno alle ore 21 di sabato 30 novembre con DOT, un progetto di e con Paolo Rosini, accompagnato da Chiara Tosti. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “On air”: nuovo ciclo di incontri su Radio Fly

    • dal 25 marzo al 22 aprile 2021
  • Mese blu dell'autismo, "Il Potere della Musica": ospiti due grandi direttori d’orchestra Beatrice Venezi e Licia Sbattella

    • solo oggi
    • 20 aprile 2021
    • Pagina Facebook @AutismoArezzo
  • “L’interpretazione musicale, un orizzonte senza confine". Appuntamento con Giampaolo Pretto

    • Gratis
    • 8 maggio 2021
    • Casa Museo Ivan Bruschi

I più visti

  • "Evanescenze", In mostra a Galleria Ambigua le opere del pittore giapponese Tetsuji Endo

    • dal 4 settembre 2020 al 1 giugno 2021
    • Galleria Ambigua
  • Mostra su Fellini al Museo dei Mezzi di Comunicazione

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Mumec - Museo dei Mezzi di Comunicazione
  • Festa del vino e del miele alle Logge del Grano

    • dal 10 al 24 aprile 2021
    • Logge del Grano
  • “On air”: nuovo ciclo di incontri su Radio Fly

    • dal 25 marzo al 22 aprile 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento