rotate-mobile
Economia

Un unico organizzatore per le fiere dell'oro. L'accordo tra Ieg e Arezzo Fiere è realtà

Firmato. Da oggi il tanto annunciato e discusso accordo tra Italian Exhibition Group Spa (Ieg), società nata dall'integrazione tra Rimini Fiera e Fiera di Vicenza, e Arezzo Fiere e Congressi Srl è ufficialmente realtà. E' stato sottoscritto...

Firmato. Da oggi il tanto annunciato e discusso accordo tra Italian Exhibition Group Spa (Ieg), società nata dall'integrazione tra Rimini Fiera e Fiera di Vicenza, e Arezzo Fiere e Congressi Srl è ufficialmente realtà.

E' stato sottoscritto questa mattina il compromesso strategico che dà vita a un'organizzazione unica per le manifestazioni del settore orafo-gioielliero.

A seguito dell'intesa con Arezzo Fiere e Congressi, Italian Exhibition Group, oltre ad organizzare le tre edizioni di Vicenzaoro (gli eventi di gennaio e settembre a Vicenza e l'appuntamento di novembre a Dubai), gestirà complessivamente l'organizzazione di OroArezzo e Gold Italy già dalle prossime edizioni di maggio e ottobre 2017 ad Arezzo. Una scelta da annunciata che però questa mattina ha trovato la propria ufficialità durante la conferenza stampa che si è svolta a Roma alla presenza di Ivan Scalfarotto, sottosegretario al ministero dello Sviluppo economico, Stefano Ciuoffo, assessore alle Attività produttive, al credito, al turismo, al commercio della Regione Toscana, il top management di Ieg, con il presidente Lorenzo Cagnoni, il vicepresidente esecutivo Matteo Marzotto, il direttore generale Corrado Facco e il presidente di Arezzo Fiere e Congressi, Andrea Boldi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un unico organizzatore per le fiere dell'oro. L'accordo tra Ieg e Arezzo Fiere è realtà

ArezzoNotizie è in caricamento