Venerdì, 30 Luglio 2021
Economia

Ubi Banca un anno dopo l'arrivo ad Arezzo: "Create le condizioni giuste per un buon futuro"

Ubi Banca ad Arezzo arrivava all'incirca un anno fa. Un ingresso delicato, in punta di piedi che però ha mosso sin da subito i primi decisi passi verso la ricostruzione di un sistema bancario del territorio e per il territorio. L'intenti...

nuova insegna UBI Banca

Ubi Banca ad Arezzo arrivava all'incirca un anno fa.

Un ingresso delicato, in punta di piedi che però ha mosso sin da subito i primi decisi passi verso la ricostruzione di un sistema bancario del territorio e per il territorio.

L'intenti manifesti, almeno secondo quanto reso noto dalla dirigenza, erano e sono tutt'oggi proprio questi.

L'11 maggio 2017 Roberto Bertola, incaricato di guidare e tenere timone della Nuova Banca Etruria, si congedò da Arezzo annunciando l'arrivo di un nuovo gruppo "saldo e con una forte vocazione per le realtà locali".

/economia/closing-etruria-ubi-lex-ad-bertola-missione-compiuta-contro-tutte-le-previsioni/

Da allora la banca ha iniziato con discrezione ad inserirsi in un tessuto economico e sociale particolarmente provato dalle vicende del passato.

Soltanto lo scorso autunno l'allora presidente di Banca Tirrenica e Consigliere di Gestione di UBI Banca Osvaldo Ranica annunciava come in pochi mesi l'istituto di credito bergamasco fosse riuscito a recuperare circa 3.400 clienti della vecchia Etruria usciti in seguito alle note vicende che hanno riguardato la banca di Arezzo. /economia/ubi-riconquista-gli-aretini-da-maggio-recuperati-3-400-clienti-il-futuro-della-banca-le-scadenze-e-la-fusione/ "Oggi - ha sottolineato invece Luca Scassellati direttore territoriale Arezzo e provincia di Ubi Banca durante la conferenza stampa di presentazione della Lancia d'Oro della Giostra del Saracino - il gruppo bancario è riuscito ad insediarsi in questo territorio con successo. Abbiamo confermato i livelli occupazionali, la rete di sportelli praticamente è rimasta invariata, abbiamo confermato il sostegno alle imprese del territorio e registriamo degli incrementi notevoli per quello che concerne i prestiti alle realtà imprenditoriali. E' ancora troppo presto per stilare bilanci e quindi non lo faro. Qualche considerazione di carattere generale però, può essere fatta ed è per questo che crediamo di aver creato le basi giuste per costruire un buon futuro e un più solido legame con il territorio e le sue tante realtà".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubi Banca un anno dopo l'arrivo ad Arezzo: "Create le condizioni giuste per un buon futuro"

ArezzoNotizie è in caricamento