Danni maltempo: Ubi stanzia un plafond da 5 milioni di euro

Per favorire il ripristino dai danni subiti da imprese e famiglie

UBI banca ha stanziato un plafond da 5 milioni di euro per favorire il ripristino dai danni subiti da imprese e famiglie in seguito a una forte ondata di maltempo che ha colpito in particolar modo Arezzo e provincia, estendibile a zone limitrofe della Toscana.

Il plafond è destinato a finanziare le spese di ricostruzione e ripristino degli immobili e dei beni strumentali all’attività e a concedere l’elasticità di cassa venuta meno a seguito degli eventi calamitosi.

In particolare il plafond potrà essere utilizzato mediante operazioni chirografarie a medio e lungo termine con durata massima di 5 anni e riduzione delle spese di istruttoria pari ad almeno il 30 per cento del listino e operazioni a breve termine, anche per smobilizzo crediti, con condizioni agevolate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 “Mi preme esprimere le più sentite condoglianze ai familiari della vittima aretina di questa violenta ondata di maltempo, oltre che la nostra vicinanza a tutte le famiglie e le aziende duramente colpite - afferma Cristian Fumagalli responsabile della macro area Lazio, Toscana e Umbria di UBI Banca. -  L’intervento della nostra banca intende offrire concreto supporto per il superamento di difficoltà e disagi causati dalle calamità naturali abbattutesi su questa area e in particolare ad Arezzo, città che ci sta particolarmente a cuore. E’ possibile rivolgersi al personale delle nostre filiali e ai gestori corporate che sono a completa disposizione per ogni informazione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Dilettanti, ecco i campionati costretti allo stop

  • 92 nuovi positivi nell'Aretino, più della metà nel capoluogo. Salgono a 79 i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento