Venerdì, 24 Settembre 2021
Economia

Turismo: la Toscana svetta in Italia, ma Arezzo è fanalino di coda regionale

E' stato pubblicato il report sul turismo 2017, che racconta di un'Italia che vive di industria turistica: il giro d'affari supera i 70 miliardi di euro (4,2% del Pil) ma che arriva a 172,8 miliardi di euro (10,3% del Pil) considerando l’indotto...

E' stato pubblicato il report sul turismo 2017, che racconta di un'Italia che vive di industria turistica: il giro d'affari supera i 70 miliardi di euro (4,2% del Pil) ma che arriva a 172,8 miliardi di euro (10,3% del Pil) considerando l'indotto.

Toscana seconda in Italia

La Toscana è la seconda regione turistica d'Italia, con oltre 44 milioni di presenze all'anno. In testa c'è il Veneto con 63 milioni. I dati sono contenuti nel rapporto curato da UniCredit in collaborazione con Touring Club Italiano "nel quale vengono analizzati i dati più recenti e le tendenze del settore turistico sia nel mondo che nel nostro Paese, con un'attenzione particolare alle diverse performance regionali".

Ma Arezzo è in coda

Per la Toscana c'è anche un piccolo approfondimento regionale, dal quale risulta (ultimi dati disponibili sono quelli del 2015) che Arezzo non è tra le province messe meglio, anzi. Svettano le città d'arte come Firenze e Siena e le province con rinomate località balneari.

Per quanto riguarda invece la distribuzione percentuale delle presenze turistiche nelle province toscane - spiega una nota sul rapporto - risulta in testa Firenze con il 30,5% del dato complessivo regionale: a seguire vi sono poi Livorno (18,5%), Grosseto (13,3%), Siena (11,6%), Lucca (7,7%), Pisa (6,9%) e Pistoia (5,1%).

Le tre province rimanenti, tra cui Arezzo, si dividono le briciole. A Massa Carrara, Prato e Arezzo restano infatti il 6,4% delle presenze turistiche, meno di tre milioni.

Gli arrivi dall'estero

E quali sono i mercati esteri di provenienza dei turisti in Toscana nel 2015? Nell'ordine: la Germania (18,0%), gli Stati Uniti (10,2%) e l'Olanda (8%).

La densità di presenza provincia per provincia

Nella tabella in copertina la densità turistica (presenze per chilometro quadrato) relativa all'anno 2015, provincia per provincia.

IL REPORT INTEGRALE

@MattiaCialini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo: la Toscana svetta in Italia, ma Arezzo è fanalino di coda regionale

ArezzoNotizie è in caricamento